Basilica di San Pietro, accade qualcosa di strano durante la messa: “un’esperienza spaventosa”

Video
Durante la messa celebrata nella Basilica di San Pietro accade qualcosa di assurdo al sacerdote, c'è chi parla di un "attacco demoniaco"
loading

Nella Basilica di San Pietro è successo qualcosa di strano. A raccontarlo su Twitter è stato Mountain Butorac – noto come “The Catholic Traveler” sul cinguettante social network.

“This doesn’t end well / Non finisce bene”, esordisce prima della lunga fila di post Butorac. Sabato 6 Luglio, si era recato alla basilica per partecipare alla messa e non si aspettava certamente di assistere ad un evento inquietante.

“La messa più spaventosa della mia vita”: cosa è successo alla Basilica di San Pietro?

Il lungo feed di cinguettii narra quanto segue. Il prete che diceva messa alla Basilica di San Pietro è un americano che vive a Roma e lavora in Vaticano. Parlava in inglese e anche in altre lingue – vista la presenza di stranieri in chiesa.

L’omelia, molto dura secondo Butorac – parlava del rosario, dei peccatori, dell’inferno, di Satana e della comunione. Tutto procedeva regolarmente e l’omelia era vicina alla conclusione: ecco sopraggiungere l’evento che ha reso questa messa spaventosa.

Malore o presenza demoniaca? Le più disparate teorie sui social

Il sacerdote stava arrivando in fondo alla sua omelia e – dopo aver pronunciato le parole “we need to/ dobbiamo …”si è bloccato. A quel punto la sua faccia è cambiata; ha iniziato a farfugliare; il lato sinistro della sua faccia è mutato e poi altre parole incomprensibili. Infine ha detto “amen” e ha ripreso normalmente la funzione.

I fedeli presenti nella Basilica di San Pietro si sono comprensibilmente preoccupati e spaventati. Una donna lì presente, medico, ha insistito per controllare lo stato di salute del prete – che sembrava non essersi accorto di nulla – visto l’episodio bizzarro e molto simile a un ictus.

“È stato il momento di massa più bizzarro e spaventoso che ho vissuto ha scritto Butorac su questa messa spaventosa. Ha poi invitato i suoi followers a pregare. Fra i commenti in molti sono rimasti in attesa di sapere come fosse andata a finire.

LEGGI ANCHE >> Roma, ecco cosa si nasconde dietro quella famosa bocca demoniaca

Tantissimi hanno accreditato l’ipotesi di un ictus, riportando esperienze personali di famigliari e amici colpiti da questo male; alcuni follower hanno collegato l’ictus ad un intervento demoniaco per impedire al prete di concludere l’omelia. Dopo un botta e risposta nei commenti, è stata comunque scartata l’ipotesi di possessione demoniaca.

Con o senza l’intervento di Satana in persona, sicuramente questa messa spaventosa ha lasciato sconvolto “The Catholic Traveler” e tutti i presenti.

Piazza San Pietro
murale vaticano cardinale satana

Alessandra Zoia

Alessandra Zoia

Nata e cresciuta a Roma, mi piace girare per eventi con videocamera alla mano. Passioni in ordine sparso: arte, danza, calcio, comics, games e videogames, cinema, teatro, serie tv, musica. Book addicted. Sono una nerd prestata alla nightlife.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!