Le 5 fasi del dolore secondo Romina Falconi: “Il dolore un gran maestro? Preferivo essere ignorante” Foto - Video

Romina Falconi, Le 5 fasi del dolore: “Il dolore un gran maestro? Preferivo essere ignorante” Si chiama Le 5 fasi […]

Romina Falconi, Le 5 fasi del dolore: “Il dolore un gran maestro? Preferivo essere ignorante”

Si chiama Le 5 fasi del dolore (Freak & Chic/Artist First) il nuovo singolo di Romina Falconi, anticipato da una sorta di esperimento in tutta Italia.

Una performance collettiva di cui si è parlato molto sui media con tanto di video realizzati ad hoc con protagoniste spose abbandonate in tutta Italia, disperate sulle panchine della metropolitana o sperdute tra le vie di una metropoli.

Tutti pazzi per il padel: la nostra intervista a Demetrio Albertini e Gigi Casiraghi

“Mi dicono che raramente esprimo quello che sento ma quando lo faccio, lo faccio in modo viscerale. Per me questo è l’unico modo di scrivere. Crudo. – commenta Romina Falconi – Questa volta ho voluto parlare di abbandono”.

Il nuovo singolo è uscito venerdì 28 settembre e anticipa l’uscita del nuovo disco nel 2019.

Da giovedì 11 ottobre a sabato 10 novembre Romina Falconi aprirà un centro di ascolto per cuori infranti presso la Galleria Santa Redegonda di Piazza Duomo a Milano dove la cantautrice romana ascolterà i suoi fan, e chiunque vorrà consultarla, per condividere storie personali e confessioni a cuori aperto riguardo al tema della canzone e drammi quotidiani.

“La mia canzone si chiama Le Cinque Fasi del Dolore e cita il famoso modello sviluppato dalla psichiatra Elisabeth Kübler Ross sull’elaborazione del lutto, dell’abbandono. – conclude Romina – La paziente sono io. Forse è vero che il maestro migliore è il dolore, ma che me ne faccio della lezione imparata se mi hanno abbandonato? Che me ne faccio di me, se il mio desiderio è distrutto?”.

Mahmood
Facebook Comments
Guarda la photogallery
Romina Falconi, esce Le 5 fasi del dolore
L'abbandono
A Milano il Centro ascolto per cuori infranti
"Il dolore è un maestro?"