I gladiatori erano vegetariani? La particolare dieta degli Antichi Romani per combattere nemici e malattie Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>

La carne era pressoché assente dalle diete dei gladiatori non tanto per via delle condizioni di povertà in cui vivevano, ma perché risultava più efficace, al fine di vincere gli scontri, avere uno strato di grasso più morbido a mo’ di armatura piuttosto che degli invidiabili addominali: l’adipe sulla pancia attutiva infatti i colpi, i nervi erano meno esposti e le ferite che riportavano meno profonde

Foto@Kikapress

Altro che carne! La dieta tipica dei gladiatori era costituita da legumi, orzo ed un particolare "integratore" per recuperare le forze
Vai all'articolo completo

Eleonora D'Urbano

34 anni, una laurea in Storia del Cinema Italiano, una in Storia e Tecnica della Fotografia e... una sana passione per il gossip e la tv.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!