GRaffa, il progetto della Regione Lazio per avvicinare i giovani alle materie STEM

Avvicinare i giovani alle materie STEM: è questo uno degli obiettivi di GRaffa progetto vincitore di Vitamina G il bando della Regione Lazio
-
loading

Nell’immaginario collettivo la Fisica è un argomento da maschi: ma GRaffa – Una Giovane Parentesi sulla Fisica, progetto di Vitamina G promosso dall’Associazione Giovanile Le Scie Fisiche nell’ambito del programma GenerazioniGiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno del Dipartimento della Gioventù dimostra che non è così.

LEGGI ANCHE:– LAZIO YOUth CARD, la carta giovani della Regione Lazio: i vantaggi

Lo sottolineano la Dott.ssa Raffaella Donghia e la Dott.ssa Eleonora Diociaiuti nell’intervista rilasciata ad Evolvemag, in cui raccontano gli obiettivi di questo progetto. Avvicinare le nuove generazioni alla divulgazione scientifica e alle materie considerate erroneamente ostiche e lontane dalla vita di tutti i giorni. Tra le principali mission di GRaffa c’è quella di avvicinare ragazze e ragazzi alle materie STEM ovvero Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica.

Per farlo i membri dell’Associazione Giovanile LE Scie Fisiche, tutti ragazzi e ragazze Under 35, hanno pensato di organizzare attività nelle scuole, video pillole scientifiche e poi laboratori inclusivi, festival scientifici e presto anche con una rubrica web.

Attività rivolte ai giovani, ma anche al pubblico adulto, con qualsiasi tipo di formazione. L’obiettivo di GRaffa non è solo quello di diffondere conoscenza, ma soprattutto mostrare ai giovani le implicazioni pratiche della ricerca scientifica.

Crediti foto@Comunicazione GenerAzioni Giovani

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!