E’ la farmacia più antica di Roma: ecco come visitarla

Video
La Spezieria di S. Maria della Scala è la più antica farmacia di Roma. Conosciuta anche come 'farmacia dei Papi, la spezieria è visitabile ancora oggi e si possono ammirare il laboratorio galenico e il frantoio originari. Un tuffo nel passato da fare assolutamente
loading

Avreste mai pensato di trovare in farmacia un pezzetto della storia di Roma? Un’esperienza più unica che rara che potrete vivere visitando la Spezieria di S. Maria della Scala, nota come “farmacia dei papi”.

La storia della Spezieria di S.Maria della Scala

La farmacia più antica di Roma si trova al primo piano del convento dei Carmelitani Scalzi. Si tratta infatti dell’antico laboratorio farmaceutico dei frati a loro uso esclusivo. Dal ‘600 invece fu possibile a tutti accedervi e divenne subito molto celebre. Fu frequentata anche da cardinali, principi e medici personali dei pontefici – da qui il soprannome di “farmacia dei papi”.

Ad oggi sono ancora conservati perfettamente il laboratorio galenico – con alambicchi di distillazione, vasi, bilance e altri antichi strumenti. Gli elementi di arredamentole scaffalature, le vetrine ed il bancone risalgono al ‘700; il laboratorio dei liquori invece risale all’800.

Alcune delle pozioni vendute nella Spezieria, come l’Acqua della Scala e l’Acqua di melissa, erano molto famose. Un altro prodotto celebre – quasi leggendario – era il vaso della Theriaca: il farmaco, creato dal medico di Nerone, era composto da 57 diversi ingredienti e fungeva da antidoto contro l’avvelenamento

Volete visitarla? Ecco tutte le informazioni

LEGGI ANCHE: Le librerie-caffè a Roma, ecco le più belle a Roma >>

I carmelitani cessarono la produzione dei farmaci nel 1954 e la spezieria chiuse nel 1978. Ad oggi è ancora aperta ai visitatori e si possono ammirare gli splendidi interni e le antiche strumentazioni per creare pillole, liquori, infusi e preparazioni.

Per visitarla è necessario prenotare ed il biglietto d’ingresso costa 5 €. Inoltre è possibile andare in autonomia oppure scegliere una visita guidata come quella proposta dall’Associazione Culturale Genti e Paesi (per ulteriori informazioni potete consultare l’evento su facebook).

Alessandra Zoia

Alessandra Zoia

Nata e cresciuta a Roma, mi piace girare per eventi con videocamera alla mano. Passioni in ordine sparso: arte, danza, calcio, comics, games e videogames, cinema, teatro, serie tv, musica. Book addicted. Sono una nerd prestata alla nightlife.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!