Il costo del parcheggio del Policlinico Gemelli indigna gli utenti: ‘è una vergogna!’ Foto - Video

Prima di parcheggiare al Policlinico Gemelli fate molta attenzione alle tariffe praticate. In molti si lamentano sui social per i prezzi troppo cari per usufruire dei parcheggi interni

Costo del parcheggio del Policlinico Gemelli, cresce la rabbia

La questione è nota oramai da parecchio tempo, tuttavia l’indignazione cresce a vista d’occhio: il costo del parcheggio del policlinico Gemelli di Roma continua ad essere ritenuto esorbitante da chi, purtroppo, è costretto a recarsi in ospedale per i più svariati motivi.

Che si tratti di un neo-papà che va a trovare moglie e figlio appena nato, un parente che fa visita al capofamiglia ricoverato, o anche un dipendente che va a lavoro ogni giorni, è impossibile sfuggire al ticket a meno che non si esca dal parcheggio nel giro di mezz’ora.

‘Si parcheggi mejo…’: il bigliettino lasciato sul parabrezza di una macchina spopola sui social

E quando mai riusciamo a fare una visita specialistica o un saluto a un nostro caro in 30 minuti? I posti auto del rinomato ospedale romano sono certamente riparati e confortevoli, ma tutti a pagamento (ce n’era uno libero, ma è sparito) e le tariffe non sono così accessibili: si va dai 3€ per 1 ora ai 6€ per 2 ore fino a un massimo di 15 euro per oltre 9 ore; in più c’è la possibilità di “risparmiare” sottoscrivendo degli abbonamenti che vanno dai 50 € settimanali ai 130 € mensili.

Costo del parcheggio del Policlinico Gemelli, la situazione è insostenibile

Da cinque anni a questa parte il coro è sempre lo stesso: “Vergognatevi”, “Fate schifo”, “Ladri approfittatori” e così via… Anzi, alcune macchinette – come riportato sull’account Fb @RomaFaSchifo – non danno il resto né permettono di pagare con carta.

Non vogliamo cavalcare l’onda delle polemiche, ma che siano 12mila lire per 2 ore o 260mila per 30 giorni, non sembrano cifre abbordabili anche alla luce del fatto che fuori dal Policlinico della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore non c’è altra possibilità di parcheggiare la macchina poiché ogni strada intorno ha in bella vista il divieto di sosta.

Vi lasciamo con una storia di solidarietà tra automobilisti in cerca di parcheggio al Gemelli che lascia purtroppo con l’amaro in bocca… Leggete qui.

rita dalla chiesa saviano chef rubio salvini
Foto@Kikapress/AnnaritaCanalella

Guarda la photogallery
Il costo del parcheggio del Policlinico Gemelli indigna gli utenti: 'è una vergogna!'
+1

Eleonora D'Urbano

34 anni, una laurea in Storia del Cinema Italiano, una in Storia e Tecnica della Fotografia e... una sana passione per il gossip e la tv.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!