X Factor 2022, finale alle porte: le dichiarazioni di giudici e finalisti

Al Mediolanum Forum sono in corso le prove per l’ultimo appuntamento Live di X Factor 2022: ecco le dichiarazioni dei giudici e dei finalisti a poche ore dallo show.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È il Mediolanum Forum di Assago a ospitare, come da tradizione, la finale di X Factor che si celebra il prossimo 8 dicembre. I motori sono caldi e le prove si susseguono impegnando la conduttrice e i giudici – tutti si esibiranno live – insieme ai finalisti. In corsa per la vittoria sono Beatrice Quinta, LINDA, SANTI FRANCESI e Tropea, in un perfetto equilibrio numerico che vede all’ultimo appuntamento un talent per ogni giudice.

Ospiti annunciati della finalissima i Pinguini Tattici Nucleari e i Meduza mentre la serata sarà divisa in tre manche la prima delle quali dedicata ai duetti con Francesca Michielin. Seguirà il Best Of, in cui i tre rimasti in gara potranno esibirsi con un medley dei brani che hanno presentato durante queste settimane. L’ultima manche, la Finale, sarà dedicata agli inediti presentati dai due cantanti ancora in gioco, e tra questi il pubblico sceglierà il vincitore di X Factor 2022.

“La finale è qualcosa di a se stante”, dichiara Michielin. “Siamo al Forum di Assago, un, spazio con cui prendere confidenza e poi c’è tanta emozione. La percepisco, però, come una festa e il livello è così alto che anche ai ragazzi ho detto di provare a godersela. Annunciare il vincitore è la cosa che mi gasa di più oltre ovviamente a duettare coi ragazzi. E non mancheranno tante sorprese”.

A poche ore dal grande evento, Fedez, Rkomi, Ambra Angiolini e Dargen D’Amico insieme ai loro talenti hanno raccontato impressioni ed emozioni. Ecco le loro dichiarazioni.

XF2022
Foto di Virginia Bettoja da Ufficio Stampa Sky

Rkomi con SANTI FRANCESI

Il primo a prendere la parola è Rkomi che in finale arriva con i SANTI FRANCESI. “Fra noi c’è stata grande complicità, siamo fratelli dello stesso sogno e per loro ho funzionato da spalla più o meno”, afferma l’artista. “Per me è fondamentale ricordare che non si è soli: questo è un lavoro complicato, quindi può anche esserci un incipit individuale ma senza collaboratori non si va da nessuna parte. Sono sempre aperto alle collaborazioni, se loro vorranno… ci pensiamo, ecco, ma prima mi concentrerei sulla finale”.

SANTI FRANCESI XF2022
Foto di Virginia Bettoja da Ufficio Stampa Sky

“Tutti noi giudici ci teniamo davvero tanto e quelle due ore di puntata sono incredibili”, commenta ancora Rkomi in merito al coinvolgimento emotivo. “Sono estremamente reali nella loro finzione perché poi tutto finisce li. È un programma fin troppo vero a volte”.

Per Alessandro De Santis e Mario Francese, i SANTI FRANCESI, la cosa più bella di X Factor 2022 “è stato che Mirko ci ha dato la possibilità di esprimerci senza stravolgerci ma pungolandoci ad andare più avanti. Suoniamo insieme da un po’ e la precedente esperienza tv ci ha reso più morbida questa. Siamo entrati senza pretese né sovrastruttura, solo per comunicare dal palco parlando il meno possibile. Ecco X Factor ci ha dato modo di esprimerci come volevamo e quando volevamo”.

LEGGI ANCHE: — ‘Fake News’ è il nuovo album dei Pinguini Tattici Nucleari: un lavoro onesto e maturo (ma non marcio)

Ambra Angiolini con i Tropea

TROPEA XF2022
Foto di Virginia Bettoja da Ufficio Stampa Sky

“Ormai su Wikipedia la spiegazione di ‘ballottaggio’ ha i nostri nomi!”, scherza Ambra Angiolini commentando il percorso con i suoi Tropea. “La loro faccia quando hanno saputo che ero io a guidarli è il manifesto di quella che poi è stata la nostra storia. Fatta di emotività, messa in discussione e coraggio; credo di aver imparato molto più io da loro che loro da me. Loro davvero non hanno mai mollato, io ho pianto più di loro, dall’inizio. Hanno già vinto su tutti i fronti per me”.

“Siamo molto felici di partecipare alla finale in gara e per noi sarà una festa”, aggiungono i Tropea (Lorenzo Pisoni, Domenico “Mimmo”, Pietro Selvini e Claudio Damiano). “La gara in sé c’è ma soprattutto siamo felici del percorso che abbiamo fatto, quindi vogliamo portare gioia. E siamo felici di aver raggiunto il minutaggio massimo suonato a X Factor, questa era la cosa che più ci importava anche se qualche ballottaggio ce lo saremmo evitati… ma va bene così!”.

“Dopo quello che abbiamo passato, paradossalmente, sono rilassato, carico ma in chill”, aggiunge il cantante dei Tropea, Pietro. “Abbiamo superato ogni aspettativa in primis nostra. Quindi siamo pronti a divertirci”.

Infine, un commento sul rapporto con Ambra. “È iniziato po’ così… io sono riservato, ci metto un po’ ad aprirmi con le persone ma quando ho capito la sua umanità e sensibilità è andata bene”. “E poi dobbiamo ringraziare la sua professionalità – conclude la band – noi siamo arrivati qui senza avere idea di come si stesse in tv e vedere come Ambra lavora ci ha aiutato tantissimo. Ci ha anche dato tanta carica”.

Dargen D’Amico e Beatrice Quinta

Beatrice Quinta XF2022
Foto di Virginia Bettoja da Ufficio Stampa Sky

Al tavolo della giuria, Dargen D’Amico ha fatto ben sentire la propria voce e in finale arriva con Beatrice Quinta, tra le favorite. “Riassumo così il nostro percorso – spiega il giudice – ci siamo incrociati alle Audition e lei ha espresso un brano inedito che trovavo particolarmente interessante. Però, forse, era presentato in una maniera che distoglieva l’attenzione dal brano in sé. Quindi, il nostro percorso è stato arrivare a presentare quel brano in modo bilanciato. Io, in realtà, ho fatto poco ma ho visto Bea fiorire”.

“Dargen ha fatto molto più di quello che dice”, interviene Beatrice Quinta. “Ho vissuto quest’esperienza come fossimo un duo, con lui sempre presente e sempre sul pezzo, esigente. Ci siamo trovati ed è stato divertente. Spero di collaborare ancora con lui, anzi per forza: non mi può abbandonare!”.

LEGGI ANCHE: — Tedua, fuori il nuovo inedito ‘Lo-fi For U’: un omaggio alla ‘classe 2016’

Fedez e LINDA

“In questa edizione, personalmente, ho respirato l’aria che esattamente si respirava quattro anni fa e che non c’era da un bel po’ di tempo”, commenta Fedez che apre alla possibilità di sedere ancora in giuria nel 2023. “I numeri mi sembra ci diano ragione, quindi io ci sono, in caso, per il prossimo anno. Il mio rapporto con Linda? “Con il tempo si è consolidato anche umanamente e credo che, durante le dirette, si sia visto che è diventata struggente ed emotivo anche l’attesa della busta. Si è creato un bel rapporto e sono felicissimo sia in finale, credo che la manche del Best Of sia bellissima con tutto il suo percorso, da Coraline in poi. È una bella esegesi del suo percorso”.

LINDA XF2022
Foto di Virginia Bettoja da Ufficio Stampa Sky

Un percorso che, LINDA definisce “sia a livello umano che artistico, molto bello con tanti alti e bassi giustamente. Ma ho trovato persone fantastiche, Jacopo e Fedez sono stati i miei punti saldi, lo scoglio a cui mi sono appesa. Mi fa strano essere qui, è un piacere e sono contentissima di tutto, non ho niente da dire se non grazie”.

“L’idea con quella copertina senza tatuaggi era di mettermi a nudo e chiudere il cerchio del 2022”, spiega Fedez a proposito del nuovo singolo Crisi di stato. “Ho vissuto un anno pieno di sorprese belle e brutte, quindi ho voluto una cover solo con la mia cicatrice che highlight del mio anno. Anche perché, nel complesso, sono ancora qua”.

Impossibile non chiedere un commento sul fermento della Semifinale. “È stata una puntata tosta in cui credo di averne dette di tutti i colori quasi a tutti i giudici, ammette Fedez. “Quest’anno ero partito con un passo indietro per non farmi trascinare troppo, perché diventa tosto quando ti prende emotivamente. Nonostante questo ci sono caduto”.

“In prevalenza con Mirko è nato davvero un rapporto sincero”, prosegue Fedez. “Per la serie che ci mandiamo a quel paese poi in camerino, piangendo, gli chiedo scusa. La scorsa puntata è stato ciò che di più vero si poteva vedere in tv. Eravamo realmente dispiaciuto e c’è stato qualcosa di veramente umano, cosa rara nei contesti televisivi”.

La finalissima di X Factor 2022 sarà giovedì 8 dicembre su Sky Uno e in streaming su NOW, sempre disponibile on demand e visibile su Sky Go, e in simulcast in chiaro su TV8.

Foto di Virginia Bettoja da Ufficio Stampa Sky

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!