Matrix, gli errori del film con Keanu Reeves che non avevi mai notato

Foto
tro il 2021 è prevista l'uscita del quarto capitolo della saga che ha lanciato Keanu Reeves, ma nei nostri cuori c'è il primo Matrix
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un film divenuto un cult che ha dettato legge nella moda e dal forte impatto culturale: stiamo parlando di Matrix pellicola del 1999 diretta dagli allora fratelli Wachowski e interpretata da Keanu Reeves, Laurence Fishbourne, Carrie Anne Moss e Hugo Weaving. Se siete tra i pochi che ancora non lo hanno visto, sintonizzatevi Venerdì 2 aprile alle 20:59 sul canale 20 del Digitale Terrestre.

Leggi anche:– Stasera in tv, Matrix su Canale 20: le curiosità sul film che non sapevi

Il film di Lana e Lilly Wachowski, il primo di una fortunata trilogia alla quale presto si aggiungerà un quarto capitolo, è basato sul concetto di percezione e realtà. Noi crediamo di vivere in un mondo reale, ma non è così.

Leggi anche:– Matrix 4 si intitolerà Resurrections: lo spoiler sui social

“MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità”

Complesso visionario e magistrale, la pellicola che ha consacrato Keanu Reeves nell’olimpo di Hollywood non è priva di errori. Eccone alcuni.

Nel primo incontro tra Morpheus (Laurence Fishbourne) e Thomas A. Anderson/Neo (Keanu Reeves), Morpheus porge a Neo la mano destra tenendo la sinistra dietro la schiena. Tuttavia nell’inquadratura successiva il braccio sinistro è lungo il fianco per tornare dietro la schiena nell’inquadratura seguente.

Il trucco c’è e si vede. Nella scena in cui Neo salta dai binari evitando la metro, si vede il cavo attaccato dietro la sua schiena. Stessa cosa nel combattimento che lui e Trinity hanno con gli agenti nel palazzo dove è prigioniero Morpheus. Neo fa un salto mortale laterale in cui sono visibili i cavi che lo sostengono. La scena rimane comunque pazzesca!

Quando verso la fine i tre agenti sparano a Reeves, esplodono in totale 20 colpi, ma ne vengono fermati solo 12… e gli altri 8?

Potremmo continuare ancora e ancora a segnalarvi le incongruenze e gli errori che ci sono in questo iconico film, ma preferiamo fermarci qui e preparare i popcorn per gustarci una magica visione venerdì 2 aprile in prima serata sul canale 20.

Matrix, sinossi:

Percezione: il mondo che abbiamo ogni giorno sotto gli occhi è reale. Realtà: questo mondo è una beffa, un complesso inganno ordito dalle onnipotenti intelligenze artificiali che ci controllano. Proprio così. Acrobazie fatte con la mente. Immagini stupefacenti per tecnologia. Azione mozzafiato. Keanu Reeves e Laurence Fishburne guidano la lotta per liberare l’umanità in MATRIX.

Crediti foto@ufficio stampa Warner Bros Pictures Italia

Guarda la photogallery
Matrix sul canale 20
il capolavoro delle sorelle Wachowski
Gli errori del film
Il trucco c'è e si vede.
+3