È il grattacielo più sottile al mondo: ecco quanto costa un piccolo appartamento

Foto
A New York sta per aprire le sue porte al pubblico, il grattacielo più sottile del mondo. Si tratta del terzo edificio più alto della città
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il grattacielo più alto del mondo si trova a Dubai, ma il grattacielo più sottile al mondo si trova a New York. Si tratta dello Steinway Tower la cui costruzione iniziata nel 2013 è stata completata recentemente ed ora è pronto ad aprire le sue porte. Il rapporto tra altezza e larghezza è di 24:1.

LEGGI ANCHE: — Perché a Roma non ci sono grattacieli? Ecco gli edifici più alti nella Capitale

Poco più di 435 metri di altezza, a due isolati da Central Park, suddivisi in 84 piani. 60 gli appartamenti (uno per piano) e un super attico su tre livelli: 662 metri quadri con 127 metri quadri di terrazzo e una vista mozzafiato su Central Park. Il costo? Per questo gioiello 66 milioni di dollari, mentre i ‘piccoli’ appartamenti (uno per piano) partano da 7,75 milioni di dollari.

Non solo è il grattacielo più sottile al mondo, ma anche il terzo più alto della Grande Mela ed ha cambiato lo skyline di Manhattan. Prima dello Steinway Tower (noto anche con il nome “111 West 57th Street” dalla strada dove sorge) ci sono il One World Trade Center e la Central Park Tower. 

A realizzare questo capolavoro di ingegneria e architettura lo studio SHoP Architects di New York.

Crediti foto@Shutterstock

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
News York: ecco il grattacielo più sottile del mondo
A realizzarlo lo studio SHoP Architects di New York.
È il terzo edificio più alto di NY
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!