Filippo Tortu e i fagiolini: il campione olimpico ‘bacchettato’ da alcuni fan

Foto
Filippo Tortu pulisce fagiolini su Twitter, ma i fan notano un grossolano errore, riempiendolo di commenti che gli rimproverano la tecnica
- - Ultimo aggiornamento
loading

Tempo di riposo per il velocista Filippo Tortu dopo l’oro olimpico nella staffetta 4×100 a Tokyo 2020: passare dalle piste d’atletica alla pulizia dei fagiolini è davvero un attimo per lui… d’altronde è stato primo italiano capace di scendere sotto i 10 secondi sui 100 metri piani!

LEGGI ANCHE: — Festino con alcol e narghilè al Villaggio Olimpico: ecco il filmato finito online

filippo tortu fagiolini
Il campione olimpico Filippo Tortu passa senza alcuna difficoltà dalle piste d’atletica alla pulizia dei fagiolini. Una foto twittata dal corridore ha fatto impazzire davvero il web… che gli ha rimproverato un piccolo errore! Photo Credits: Shutterstock

Filippo Tortu spunta fagiolini verdi su Twitter

Andiamo con ordine. Filippo Tortu ha pubblicato un’immagine su Twitter nella quale si è fatto ritrarre mentre, coltello alla mano, è intento a spuntare fagiolini verdi. Un momento di vita quotidiana che il corridore ha voluto rendere memorabile, facendo però scatenare orde di fan…

Da vincere le Olimpiadi a spuntare fagiolini è un attimo”, ha scritto il 24-enne sul social network cinguettante, ottenendo in breve una marea di like e di commenti.

fonte: Twitter

I fan del velocista gli rimproverano la tecnica e l’utilizzo del coltello

A finire sotto accusa non è stata certo l’attitudine del velocista ai lavoretti di cucina, quanto piuttosto il fatto che il buon Filippo Tortu quei fagiolini abbia preso a nettarli con il coltello.

Non a caso, scorrendo i commenti, tantissimi fan gli rimproverano la tecnica, scrivendogli che quel lavoro andrebbe fatto completamente a mano, piegando la punta lungo il fagiolino per togliere anche il filetto sul dorso, più duro al palato.

La maglietta memorabile del velocista: la corsa di Carlo Mazzone

Qualcun altro, invece, ha notato la maglietta memorabile del velocista. Un’immagine semplice, sicuramente indelebile nella mente di ogni appassionato di calcio d’Italia. Sulla T-Shirt di Filippo, infatti, compare la riproduzione della celebre corsa (ormai diventata un meme) di Carletto Mazzone nel derby Brescia-Atalanta 3-3 del 30 settembre 2001.

Insomma, per l’Olimpiade del fagiolino il buon Filippo sembra doversi allenare ancora molto, ma per quella della memorabilità è già ampiamente avanti!

Photo Credits: Shutterstock

Guarda la photogallery
Filippo Tortu
Filippo Tortu spunta fagiolini verdi su Twitter
Filippo Tortu spunta fagiolini verdi su Twitter
I fan del velocista gli rimproverano la tecnica e l’utilizzo del coltello
+1