‘Non è uno spray’, la gaffe involontaria di Gerry Scotti a The Wall dopo quanto successo a Corinaldo: cosa ha detto

Foto
Questo è il brutto delle puntate registrate: Gerry Scotti durante l'ultima puntata di The Wall si è lasciato andare ad una battuta di troppo che ha avuto un tempismo drammaticamente perfetto. Ecco la gaffe involontaria del conduttore dopo quanto successo a Corinaldo
- - Ultimo aggiornamento
loading

La gaffe di Gerry Scotti a The Wall, incredibile cos’ha detto

I protagonisti della puntata di The Wall del 12 dicembre sono stati i simpatici coniugi Franco e Rosa: la signora, piuttosto esuberante, si è presentata da Gerry Scotti con un cornetto portafortuna diventato oggetto di una gaffe involontaria surreale dopo quanto occorso alla discoteca di Corinaldo.

Le puntate – lo ricordiamo – sono registrate, dunque la battuta del presentatore che è apparsa incredibilmente fuori luogo, in realtà era del tutto inconsapevole e accidentale.

LEGGI ANCHE: — Dopo quella gaffe in tv di Gerry Scotti ecco cosa è successo al corno portafortuna: la signora disperata durante la puntata di The Wall

[like2read fbpage=”https://www.facebook.com/funweekit/”]

La signora Rosa, di origini salernitane, ha mostrato a favor di telecamere il cornetto con Pulcinella con un certo orgoglio e Gerry ha ironizzato: “Non lo muova troppo, stia ferma, non è uno spray” suscitando ilarità nella concorrente e tra il pubblico presente.

La gaffe di Gerry Scotti a The Wall: non è uno spray. La reazione sul web

Peccato che gli spettatori da casa che hanno sentito la parola ‘spray’, hanno immediatamente pensato alla tragedia della Lanterna azzurra, dove – proprio a casa di un gesto inconsulto da parte di un minorenne con uno spray urticante – hanno perso la vita 5 ragazzi e la mamma di uno di loro.

Sui social, in effetti, non sono mancati commenti ad hoc sulla gaffe di Gerry Scotti a The Wall: “La concorrente di #TheWall tiene in mano un cornetto portafortuna, lo sventola e Gerry Scotti la redarguisce: “Non è uno spray!” tempismo drammaticamente perfetto” ha fatto notare un utente.

Il conduttore di Pavia non ha, ovviamente, alcuna colpa, tuttavia il dolore per ciò che è successo in provincia di Ancona è ancora troppo forte perché una uscita del genere, seppur fatta prima della tragedia, passi inosservata.

domenica-in-briga-crepet-sfera-ebbasta
Guarda la photogallery
'Non è uno spray', la gaffe involontaria di Gerry Scotti a The Wall dopo quanto successo a Corinaldo: cosa ha detto
Gerry Scotti e la gaffe fuori luogo
Il cornetto portafortuna e il richiamo a Corinaldo
La tragedia di Corinaldo
+2