Saldi a Roma: perché iniziano di mercoledì e come trovare le migliori occasioni

Foto
A partire dal 12 gennaio cominceranno i saldi a Roma e nel Lazio: ecco la nostra guida con tutto ciò che c’è da sapere per arrivare preparati a questo evento!
- - Ultimo aggiornamento
loading

A Roma e nella regione Lazio i saldi invernali cominceranno il mercoledì 5 gennaio 2022, non è però escluso che si possano trovare delle offerte ed occasioni già a partire da qualche giorno prima. Ecco la nostra guida per muoversi efficacemente tra i saldi della Capitale.

LEGGI ANCHE: — Primark apre anche al Centro Commerciale Roma Est: tutto sul nuovo store

saldi roma
A partire dal 5 gennaio a Roma e nel Lazio cominceranno i saldi. Siete certi di arrivare preparati a questo giorno? Foto: Shutterstock

Perché i saldi a Roma cominciano di mercoledì?

In molti si sono accorti che la data scelta per l’inizio dei saldi invernali a Roma, ovvero il 12 gennaio, cadrà inusualmente di mercoledì. Di regola, infatti, i saldi cominciano di sabato, ma quest’anno la Regione Lazio ha optato per un’altra data per evitare la possibilità che si creino assembramenti in caso di inizio dei saldi durante il fine settimana.

I saldi a Roma (e nel Lazio) finiranno il 16 febbraio 2022. La data della fine dei saldi varia da regione a regione e oltre quella data non è impossibile trovare nei negozi un angolo delle offerte.

Perché gli sconti si chiamano “saldi”?

Se vi state chiedendo per quale motivo gli sconti nel settore commerciale e più in particolare nell’abbigliamento si chiamano “saldi”, niente paura: siamo qui apposta per raccontarvi la storia di questo termine.

Il saldo è essenzialmente la differenza tra entrate ed uscite, che può essere positiva o negativa. Alla fine delle feste natalizie e poi ai primi di luglio, in genere, i negozi fanno il “saldo” per tentare di disfarsi della merce invenduta ormai a fine stagione a prezzi particolarmente scontati.

Saldi invernali a Roma al tempo del Covid-19: quali regole seguire

Già abbiamo visto che a Roma i saldi cominceranno di martedì per evitare folle ed assembramenti ma, in ogni caso, vista la convivenza con il Covid-19 e la fine della pandemia ancora lontana è necessario seguire una serie di regole per evitare la diffusione del virus e del contagio.

Per la sicurezza di clienti e commercianti, la Confcommercio ha pubblicato il “decalogo dei saldi sicuri”, contenente consigli su come fare shopping rispettando le regole anti Covid.

Innanzitutto bisogna sempre mantenere una distanza di almeno un metro dalle altre persone durante le file. Bisognerà anche disinfettarsi le mani il più possibile e, ovviamente, mai togliersi la mascherina.

Di conseguenza, potranno esserci limitazioni, da parte dei commercianti, sulla prova e il cambio dei prodotti, da farsi in ogni caso dopo aver igienizzato le mani. Inoltre, bisogna preferire il pagamento con carte di credito o altri metodi elettronici per limitare la possibilità di contagio tramite i contanti.

Bisognerà inoltre sempre indicare – da parte dei negozianti – il numero massimo di clienti ammessi nel proprio locale al fine di evitare assembramenti pericolosi.

I trucchi per non sbagliare acquisto durante i saldi

Quante volte durante i saldi abbiamo preso dei prodotti in offerta per poi accorgerci di aver sbagliato irrimediabilmente acquisto? Ebbene, per non sbagliare, esiste una breve guida da seguire.

Innanzitutto, bisogna prepararsi un itinerario e non andare per negozi in maniera del tutto casuale. Soltanto così, e magari facendo la lista di ciò che ci occorre, potremo evitare di farci prendere dalla smania dell’acquisto compulsivo.

Poi, è consigliato evitare di andare a fare spesa in compagnia: specie ai tempi del Covid-19, durante i saldi bisogna essere concentrati per arrivare dritti alla meta senza distrazioni né confusione!

Infine, non sottovalutate la possibilità di andare a fare un giro in negozio dopo qualche giorno dall’inizio dei saldi… potreste pensare di non trovare niente, ma con ogni probabilità vi imbatterete in qualche perla nascosta!

Saldi, come trovare le migliori occasioni

Fatto tesoro delle regole, ricordatevi che trovare le migliori occasioni non è necessariamente un lavorone. Innanzitutto, acquistare online o utilizzare app di comparazione prezzi può spesso rivelarsi decisivo. Non vi affidate mai al primo sito che trovate! Il prezzo migliore potrebbe essere altrove con un minimo di check…

Se, come vi abbiamo consigliato prima, nel vostro girare per negozi avete stabilito un itinerario, cercate di tenere a mente i prezzi (o magari segnateli in un’agendina) per poi tornare a fine giornata là dove avevate visto l’offerta migliore!

Infine, diffidate sempre dei prezzi troppo bassi e cercate il prezzo originale. Per legge, nei negozi fisici deve essere esposto sempre accanto a quello ribassato… Sul web invece non è sempre così!

Foto: Shutterstock

shopping
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Guarda la photogallery
I saldi a Roma cominceranno il 12 gennaio
Perché i saldi a Roma cominciano di martedì?
Perché gli sconti si chiamano “saldi”?
Saldi invernali a Roma al tempo del Covid-19: quali regole seguire
+5
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!