Roma Largo di Torre Argentina, sai perché si chiama così? Non c’entra niente l’Argentina, bensì Strasburgo

Da cosa deriva il nome Largo di Torre Argentina? Non tutti sanno che l'Argentina non c'entra nulla bensì Strasburgo
- - Ultimo aggiornamento
loading

Avete mai visitato il Largo di Torre Argentina a Roma? E’ uno dei luoghi più caratteristici della Capitale ricco di storia, cultura e tradizione. Ed è noto come Area Sacra poiché vi si trovano quattro templi, comunemente indicati con le prime quattro lettere dell’alfabeto, visto che la loro identificazione non è ancora totalmente certa, su una piazza lastricata molto vasta.

Tale complesso è relativamente recente, visto che venne a galla negli anni Venti del Novecento, quando furono effettuati i lavori di demolizione del vecchio quartiere che comprendeva il Teatro Argentina, via Florida, via S. Nicola de’ Cesarini e corso Vittorio Emanuele. Proprio nel corso del progetto, gli operatori si accorsero di ciò che era nascosto sottoterra. La zona, poi, fu inaugurata da Benito Mussolino nel 1929.

LEGGI ANCHE:–Sai perché si dice “Non c’è trippa per gatti”? Ecco cosa c’entra il bilancio del Comune di Roma

Largo della Torre Argentina

Largo della Torre Argentina: curiosità sul nome

Avete mai pensato al nome di questa piazza caratterizzata da storia e tradizione? Perché si Largo di Torre “Argentina”? Fu Johannes Burckardt, il cui nome italianizzato è Burcardo, che fu un alto prelato e maestro di cerimonie di cinque papi, a dare il nome che tutti conoscono. Il maestro era nato a Strasburgo, città che in latino si chiamava “Argentoratum”, e per via della sua provenienza, era solito firmare come Argentinus.

Si comprò un terreno da quelle parti e dopo la demolizione dei resti medievali, fece costruire la propria dimora che venne chiamata Casa del Burcardo, attualmente sede del Museo Teatrale.

Largo di Torre Argentina, oltre ad essere un luogo maestoso e bello, è anche legato ad un evento importante della storia romana: la congiura contro Cesare, avvenuta alle Idi di marzo del 44 a.C. Cesare venne pugnalato con 23 pugnalate.

FOTO: SHUTTERSTOCK

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!