Si tornerà all’ora legale: alle 2 del mattino le lancette dovranno essere spostate un’ora avanti.

Le giornate si stanno allungando, ma quando ci sarà il Cambio dell’Ora 2024?

LEGGI ANCHE: — Roma, riapre il Giardino Giapponese: ecco quando visitarlo 🌸🌸>>

Il passaggio dall’ora solare a quella legale nel 2024 avverrà nella notte tra sabato 30 Marzo e domenica 31 Marzo 2024: alle 2 del mattino le lancette dovranno essere spostate un’ora avanti.

Questo vuol dire che dovremmo rinunciare ad un’ora di sonno, ma avremo giornate con un’ora in più di sole.

Questo slittamento di orario in avanti altera in positivo l’equilibrio del nostro bioritmo e la salute del nostro corpo.

Ciò accade solo nei primi periodi, poi, purtroppo, torna tutto nella norma… purtroppo!

Perché è stata introdotta l’ora legale?

Lo scopo dell’ora legale è quello di consentire un risparmio energetico grazie al minore utilizzo dell’illuminazione elettrica. L’ora legale non può ovviamente aumentare le ore di luce disponibili, ma solo indurre un maggior sfruttamento delle ore di luce che sono solitamente “sprecate” a causa delle abitudini di orario.

Si consideri ad esempio una persona che dorma ogni giorno dalle 23 alle 7: d’estate il sole sorge ben prima delle 7, e quindi utilizzando l’ora legale è possibile sfruttare l’ora di luce dalle 6 alle 7 e ritardare di un’ora l’accensione della luce elettrica alla sera.