Perché non si possono fare foto nella Cappella Sistina? Ecco il vero motivo

Foto
Chi ha visitato i Musei Vaticani sa perfettamente che è vietato fare foto nella Cappella Sistina ma forse non tutti sanno il perché.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Pioggia di polemiche su Chiara Ferragni e Fedez in trasferta culturale a Roma. La celebre coppia avrebbe infatti trasgredito le regole imposte durante la visita ai Musei Vaticani. I due hanno scattato foto e video per documentare la gita culturale ma qualcuno ha storto il naso. I Ferragnez, infatti, hanno pubblicato immagini degli interni della Cappella Sistina, dove è assolutamente vietato usare cellulari e altri dispositivi che riproducono immagini. Una regola che chi ha visitato i Musei Vaticani ben conosce, ma perché non si possono fare foto nella Cappella Sistina?

LEGGI ANCHE >> — Non solo la Cappella Sistina, ecco dove è proibito scattare foto 

Ecco perché è vietato scattare foto nella Cappella Sistina

Il sito dei Musei Vaticani è esplicito: “Fatta eccezione per la Cappella Sistina, è consentito fotografare – per fini esclusivamente personali – le opere e gli ambienti dei MV” si legge tra le disposizioni da rispettare durante la visita.

Non solo: “In Cappella Sistina è vietato scattare foto e filmare video con qualsiasi tipo di dispositivo elettronico” ed “è vietato l’utilizzo del cellulare” si legge ancora.

Regole molto rigide, insomma, ai quali ogni visitatore è chiamato ad attenersi, sebbene il sito non spieghi perché nella Cappella Sistina è vietato fare foto.

La ragione è tanto semplice quanto poco nota. Negli anni ’80 Nippon Television Network Corporation finanziò con oltre 4 milioni di dollari il restauro di uno dei luoghi più visitati al mondo, la Cappella Sistina appunto. In cambio, il gruppo televisivo giapponese ha preteso di riservarsi i diritti di riproduzione delle immagini dei capolavori artistici in essa contenuti.

I Ferragnez hanno violato le regole?

Ora, resta da capire come mai Chiara Ferragni e Fedez non abbiano rispettato le disposizioni.

I Ferragnez, infatti, hanno realizzato diversi scatti e video durante la loro visita privata, scatenando un vespaio di polemiche. Qualcuno ipotizza sia stato loro permesso, dietro pagamento di una somma per ottenere la possibilità di riprodurre e diffondere sui loro canali social quelle spettacolari immagini.

View this post on Instagram

This was such a unique experience ❤️

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Guarda la photogallery
Ferragnez fanno foto in Cappella Sistina, è polemica
Ma perché non si possono fare foto nella Cappella Sistina?
Foto vietate in Cappella Sistina, cosa dice il sito dei Musei Vaticani
In Cappella Sistina vietato anche l'uso dei cellulari
+5