Palazzo Farnese di Caprarola, le ex-scuderie aprono le porte al pubblico e diventano punto di partenza per le escursioni

Il 20 settembre a Caprarola è stato inaugurato Ostello Farnese, ottenuto dalla ristrutturazione delle ex scuderie di Palazzo Farnese
-
loading

Grazie al programma GenerAzioniGiovani.it promosso dalla Regione Lazio, le ex scuderie di Palazzo Farnese a Caprarola il 20 Settembre sono tornate a nuova vita aprendo le loro porte al pubblico per ospitare i giovani del Lazio e non solo. È nato Ostello Farnese, un luogo in cui arte cultura e natura convivono, lungo la via Francigena.

LEGGI ANCHE: — Roma, gita fuori porta: 5 luoghi immersi nel verde da scoprire del Lazio

“L’inaugurazione di Ostello Farnese non è solo riqualificazione e riuso del patrimonio pubblico , ma sopratutto stimolo al protagonismo e alla buona occupazione giovanile”

Lorenzo Sciarretta delegato alle Politiche Giovanili del Presidente della Regione Lazio

Edificato nella seconda metà del 1500 per volontà della famiglia Farnese, rappresenta uno dei migliori esempi di dimora di epoca manierista.

“Oggi apriamo un altro straordinario luogo di questa regione, un posto bellissimo e dal grande valore storico e lo facciamo dando spazio all’iniziativa e alla vivacità di giovani under 35 che lo trasformeranno in luogo di incontro e di crescita. Abbiamo investito 6 milioni di euro per avviare il recupero di spazi abbandonati e per trasformarli in motori di economia sana per il territorio. Sono 16 i nuovi spazi (7 siti di animazione culturale e 9 ostelli) in tutto il Lazio: abbiamo iniziato con Santa Severa e non ci siamo più fermati. Si tratta di concrete opportunità di occupazione e valorizzazione delle nostre aree, anche le più interne. È una scommessa che abbiamo fatto per il Lazio e ci siamo riusciti”.

Luca Zingaretti Presidente della Regione Lazio

Una nuova livrea resa possibile anche grazie all’impegno di 5 giovani under 35; per merito loro oggi l’Ostello Farnese si offre come riscoperta dei tempi andati, delle vene artistiche di chi ha varcato questi luoghi, ospitando i giovani provenienti da tutta Italia.

Non solo; Palazzo Farnese è stato anche luogo di importanti set cinematografici di film come “Il Commissario Lo Gatto” con Lino Banfi nel 1986, “Il Padrino – Parte III” con Al Pacino nel 1990 e, in tempi ancora più recenti, “Operazione U.N.C.L.E.” del 2015 con Henry Cavill.

Ma come dicevamo qui arte, cultura e natura si incontrano, grazie al panorama naturalistico di Caprarola. L’Ostello immerso nella Riserva Naturale del Lago di Vico, il bacino lacuale “a ferro di cavallo” circondato dai monti Cimini, diventa così punto di partenza per escursioni e nuove scoperte.

crediti foto Ostello Farnese_GenerAzioni Giovani_Regione Lazio