‘Ideale’, il progetto under 35 a Torpignattara: la biblioteca speciale, il co-working “a baratto” e la ‘Mappa della Creatività’

Foto
Venerdì 3 dicembre, a Torpignattara, apre le porte Ideale, il nuovo progetto under 35 per il territorio ospitato all'interno di Fortezza Est, vincitore del bando VitaminaG del programma GenerAzioniGiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno del Dipartimento per la Gioventù
- - Ultimo aggiornamento
loading

Pratiche urbane, co-working a baratto, biblioteca, editoria e creatività under-35: questo e molto altro in IDEALE, il nuovo progetto a Tor Pignattara, che apre le porte dopo aver vinto il bando VitaminaG del programma GenerAzioniGiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno
del Dipartimento per la Gioventù.

LEGGI ANCHE: — Roma, sapete l’origine del nome Tor Pignattara? Vi sorprenderà

ideale torpignattara
Apre le porte IDEALE, il nuovo progetto Under-35 per il territorio a Tor Pignattara: tra co-working a baratto, editoria, pratiche urbane, art-work, laboratori, processi partecipati, urbanistica esperenziale e una biblioteca speciale. Photo Credits: Comunicazione GenerAzioni Giovani

Ideale: il nuovo progetto Under-35 a Tor Pignattara

Venerdì 3 dicembre 2021, alle ore 18.30, in Via Francesco Laparelli 62, Fortezza Est a Tor Pignattara apre le porte Ideale, il progetto vincitore del bando VitaminaG, finanziato da Regione Lazio.

Si tratta di un progetto rivolto al territorio e sviluppato dall’associazione giovanile Melting Pot con l’ospitalità e il sostegno di di Fortezza Est, per uno spazio dedicato alla creatività Under-35 in tutte le sue forme.

I progetti principali e permanenti sui quali si fonda Ideale sono la Biblioteca Delgado, il Co-Working “A Baratto” e la Mappa della Creatività.

I progetti permanenti dedicati agli Under-35 a Torpignattara

Il progetto Biblioteca Delgado è ispirato al romanzo “Mestieri immateriali di Sebastiano Delgado” di Dario Franceschini ed è rivolto all’avvicinamento alla lettura e alla valorizzazione del libro. Non a caso si tratta di una biblioteca speciale composta da libri donati da artisti e artiste, accademici, personalità nazionali e internazionali, che li hanno scelti tra quelli fondamentali per il loro percorso di vita.

Per quel che riguarda invece il Co-Working “A Baratto” si tratta di un progetto che mette a disposizione sei postazioni gratuite per i creativi del territorio. In cambio, viene chiesto loro di mettersi a disposizione per sviluppare un’azione creativa o svolgere un servizio creativo utile alle attività dell’intero progetto.

Infine, la Mappa della Creatività è un dispositivo realizzato dallo street artist Tito, tramite il quale le diverse associazioni e realtà culturali locali possono presenterà le loro attività alla comunità di ideale. Uno strumento creativo ed innovativo per fare rete.

Ma non è tutto, insieme ai tre progetti permanenti, Ideale ha in cantiere tantissime nuove idee: tra percorsi editoriali a laboratori di fumetti, da progetti interdisciplinari e di inclusione sociale, a nuove creazioni artistiche volte a sviluppare dialogo e connessione tran-locali e intergenerazionali.

Photo Credits: Comunicazione GenerAzioni Giovani

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Guarda la photogallery
Tor Pignattara: arriva Ideale, il nuovo progetto di creatività Under-35
Ideale: il nuovo progetto Under-35 a Tor Pignattara
Il progetto Biblioteca Delgado
Il Co-Working “A Baratto”
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!