Dove ammirare il panorama di Roma?

Foto
Per conoscere a fondo Roma non basta solo ascoltare le canzoni di Antonello Venditti che ci fa ancora sognare con ‘Roma capoccia’ trasportandoci dal ‘cuppolone’ […]
- - Ultimo aggiornamento
Dove ammirare il panorama di Roma?

Per conoscere a fondo Roma non basta solo ascoltare le canzoni di Antonello Venditti che ci fa ancora sognare con ‘Roma capoccia’ trasportandoci dal ‘cuppolone’ al ‘fontanone’ passando per ‘la maestà der Colosseo’.

Bisogna anche girare per le strade della capitale e capire quali sono i luoghi migliori da dove ammirare il panorama di Roma: un panorama suggestivo e mozzafiato, che ha incantato anche il più grande paesaggista di tutti i tempi, William Turner.

E dove ammirare il panorama di Roma se non cominciando dai suoi storici sette colli?

Sull’Aventino, in pochi passi, si va dal giardino delle Arance al Palazzo dei Cavalieri di Malta dove si trova il famoso buco della serratura da cui ammirare l’illusione ottica di San Pietro.

Il Pincio, poi, è uno dei punti più alti della città e si affaccia su Piazza del Popolo, ma offre una vista illimitata di Roma e delle sue chiese e al tramonto, toglie semplicemente il fiato.

Da Villa Borghese si arriva anche a Trinità dei Monti che dà su Piazza di Spagna e sulla barcaccia: guardate l’imponente scalinata che conduce a Trinità dei Monti, è uno spettacolo specialmente in primavera quando le scale vengono decorate con fiori e piante.

Il Gianicolo, poi, non sarà uno dei sette colli, ma le coppiette sanno che la sua terrazza offre lo sfondo giusto per una serata romantica. Se però vi recate là a mezzogiorno in punto, assisterete allo sparo del Gianicolo, il tradizionale colpo di cannone sparato da tre soldati introdotto da Papa Pio IX nel 1846 per sincronizzare tutte le chiese romane sull’orario.

Dove ammirare il panorama di Roma?

Se siete disposti a sborsare qualche soldo pur di godere di una vista unica, allora vi suggeriamo la terrazza panoramica del Vittoriano, a cui si accede tramite ascensori e senza alcuna fatica: lo sguardo si perderà ruotando a 360° sulla città eterna.

Stessa emozione, ma con uno sforzo maggiore, dalla terrazza della Cupola di San Pietro a cui si arriva dopo una lunga salita a spirale denominata ‘la lumaca di Sant’Andrea’.

Infine recatevi sul Palatino e affacciatevi dalla terrazza degli Horti Farnesiani: dal Campidoglio al Colosseo, passando per i Fori e Colle Oppio, resterete senza parole.

Guarda la photogallery
Dove ammirare il panorama di Roma?
Dove ammirare il panorama di Roma?
Dove ammirare il panorama di Roma?
Dove ammirare il panorama di Roma?
+12