La classifica delle città italiane dove si vive meglio: al primo posto Bolzano Video

Italia Oggi e L'Università La Sapienza di Roma hanno stilato l'annuale classifica delle città italiane in cui si vive meglio. Brutte notizie per Firenze, Roma, Torino, Napoli. Apre la classifica Milano, chiude Vibbo Valaentia

La classifica delle città italiane dove si vive meglio: al primo posto Bolzano

Italia Oggi e L’Università La Sapienza di Roma hanno stilato l’annuale classifica delle città italiane in cui si vive meglio. Brutte notizie per Firenze, Roma, Torino, Napoli che occupano la seconda metà della classifica. Si vive meglio al Nord Est, con Bolzano in prima posizione, mentre il fanalino di coda è Vibbo Valentia.

Nove i parametri utilizzati per analizzare le 110 provincie italiane e stilare la classifica: affari e lavoro, criminalità, popolazione, servizi scolastici e finanziari, sistema salute, ambiente, disagio sociale e personale, tenore di vita, tempo libero.

Il podio è conquistato da Bolzano, Trento e Belluno. Seguono Siena, Pordenone, Parma, Aosta e Sondrio. Milano conquista due posizioni attestandosi al 55 posto mentre retrocedono Firenze (dalla 37 passa alla 57) e Roma che retrocede di 18 posizioni finendo all’85° posto . Male anche Venezia. Torino si trova al 78° posto, Palermo al 106° e Napoli al 108°.

Una cosa è evidente, si vive meglio nelle città che hanno circa 100.000 abitanti.

LEGGI ANCHE — Il murales che “mangia” lo smog a Ostiense: ecco Hunting Pollution

Elena Balestri

Chi sono? uno nessuno e centomila, come ho detto a Gigi Marzullo! Sono laureata in Architettura e ho una grande passione per l'arte e per gli animali. Su Funweek vi parlerò di Cinema e tv

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!