Maurizio Costanzo Show: Matteo Salvini canta Albachiara (ma la reazione di Vasco è un fake) Foto - Video

Va in onda questa sera alle 23.20 su Canale 5 il quarto appuntamento con il Maurizio Costanzo Show. Ospiti della puntata, tra gli altri, saranno il Vicepresidente del Consiglio e Ministro dell'Interno Matteo Salvini, Flavio Briatore e Roberto D'Agostino.

Maurizio Costanzo Show: Matteo Salvini canta Albachiara (ma la reazione di Vasco è un fake)

Va in onda questa sera alle 23.20 su Canale 5 il quarto appuntamento con il Maurizio Costanzo Show.

Ospiti della puntata saranno il Vicepresidente del Consiglio e Ministro dell’Interno Matteo Salvini, Flavio Briatore, Roberto D’Agostino, Mario Giordano, Rudy Zerbi, Enrico Papi, Giulia De Lellis, Mattia Briga, Diana Del Bufalo e Luca Trapanese, uomo che ha adottato una bambina affetta da sindrome di down che è stata precedentemente rifiutata da 13 famiglie.

Tu sì que vales e Portobello: cambio di programmazione il sabato sera

Matteo Salvini, in particolare, nel corso della puntata si è particolarmente distinto. Incitato dallo stesso Maurizio Costanzo, ha infatti intonato Albachiara di Vasco Rossi, tra gli applausi e l’entusiasmo del pubblico.

La replica di Vasco, che sta imperversando sul web, è però una fake news. Stando ad alcune news circolate su alcuni siti d’informazione, infatti, Vasco avrebbe prontamente replicato al video del Vicepresidente del Consiglio chiamandolo “fascista” e sostenendo che il brano non fosse molto adatto “al massimo rappresentante di quello che vedo come uno Stato di polizia”.

Prontissima la precisazione di Tania Sachs, portavoce del rocker, che ha Adnkronos ha negato risoluta che la reazione di Vasco fosse veritiera e che si trattasse, in realtà, di una fake news.

Emma Essere Qui Boom Edition
Guarda la photogallery
Maurizio Costanzo Show, gli ospiti della quarta puntata
Matteo Salvini canta Albachiara
La replica di Vasco è una fake news
Tania Sachs e la precisazione sulla replica di Vasco

Grazia Cicciotti

Giornalista e divanista: amo scrivere, ma più di ogni altra cosa amo lavorare seduta.