L’amica Geniale, chi è la scrittrice Elena Ferrante? I dettagli nella fiction sulla sua vera identità Foto - Video

Sono anni ormai che i lettori de suoi romanzi e ora i fan della fiction L'amica geniale si chiedono: 'Chi è Elena Ferrante?'. Proprio durante la messa in onda della fiction sono balzati agli occhi dei dettagli sull'identità di chi si nasconde dietro lo pseudonimo Elena Ferrante

Chi è Elena Ferrante? Spuntano degli indizi sulla sua identità

Da 7 anni a questa parte i lettori di tutto il mondo si stanno domandando chi si nasconda dietro Elena Ferrante, autrice del best-seller L’amica geniale che ora è diventata una fiction Rai neanche a dirlo di grandissimo successo proprio come il romanzo.

A chiedersi chi è Elena Ferrante ora ci si mettono anche i fan della trasposizione televisiva diretta da Saverio Costanzo e pare che pian piano il puzzle sulla sua vera identità si stia componendo di piccoli tasselli e dettagli.

LEGGI ANCHE: — Ecco come finisce L’Amica geniale: la tragedia per Lila. Ecco i dettagli

Sulle pagine de Il Mattino infatti risuona un nome spuntato già in passato e mai del tutto veramente preso in considerazione. Parliamo di Domenico Starnone, insegnante di Napoli che scrive ad oggi una rubrica su Internazionale, prima ha scritto su Il Manifesto, Repubblica e il Corriere e che è autore di grandi successi letterari come Via Gemito, romanzo che nel 2001 gli valse il Premio Strega.

Chi è Elena Ferrante? C’è un nome, Domenico Starnone: la testimonianza

Domenico Starnone è anche sceneggiatore e dai suoi libri sono stati tratti film e serie tv come La scuola di Daniele Luchetti, Denti di Gabriele Salvatores, Auguri professore di Riccardo Milani e Fuoriclasse.

Su Il Mattino a svelare qualcosa in più del passato di Starnone che avrebbe sapientemente nascosto tra le pagine de L’Amica geniale qualche dettaglio della propria famiglia è la cugina Nunzia Mattiacci.

La donna ha rivelato che da ragazzino lo scrittore era solito frequentare il rione Luzzatti, dove è prevalentemente ambientato il romanzo e che avrebbe utilizzato nomi di famiglia – per lo più dei cugini “attribuendo però a ciascun personaggio tratti un po’ dell’uno che dell’altro, e divertendosi a mescolare le carte”.

Alcune testimonianze rivelano che la figlia del calzolaio – personaggio presente nella serie e nel libro cult – sarebbe realmente esistita. Starnone aveva già avuto modo di chiarire in passato che con Elena Ferrante non ha nulla in comune se non la napoletanità.

Antonio Buonanno, Ludovica Nasti, Elisa Del Genio, Gaia Girace, Margherita Mazzucco
Guarda la photogallery
L'amica Geniale, chi è la scrittrice Elena Ferrante? I dettagli nella fiction sulla sua vera identità
L'Amica geniale, spunta un nome
Domenico Starnone dietro Elena Ferrante?
Il prof di Napoli sarebbe cresciuto nel rione Luzzatti
+1

Eleonora D'Urbano

34 anni, una laurea in Storia del Cinema Italiano, una in Storia e Tecnica della Fotografia e... una sana passione per il gossip e la tv.