Camihawke con Carlo Cracco su Rai2: “Anche io ho i miei segreti in cucina” Video

Niente da fare: la web creator Camihawke, al suo debutto tv con Nella mia cucina insieme a Carlo Cracco, non ha svelato neanche allo chef stellato la ricetta del suo sugo. L’intervista.

Per il programma che la dirigenza di Rai Pubblicità nella persona del Presidente Antonio Marano ha definito “una sfida”, ad affiancare Carlo Cracco è stata scelta Camihawke. Web creator tra le più influenti della rete, Camilla Boniardi accompagna, infatti, il pubblico di Rai 2 nella speciale cucina televisiva dello chef.

Al via lunedì 16 settembre alle 19,40 per venti puntate, Nella mia cucina – Una ricetta con Cracco è un cooking show senza gara, fatto della leggerezza e dell’entusiasmo di preparare una ricetta guidati dalla voce dello stellatissimo Cracco. Prodotto da Scavolini, il programma riporta fra l’altro sul piccolo schermo lo chef italiano dopo le esperienze di MasterChef ed Hell’s Kitchen e ne segna il debutto sulla tv di stato.

Per la seguitissima Camihawke, quello su Rai2 è un esordio assoluto, essendo alla sua prima conduzione televisiva. Emozionata quanto basta, la creator ci ha raccontato come ha affrontato una telecamera diversa dall’obiettivo dello smartphone e che cosa ha scoperto dello chef.

LEGGI ANCHE: X Factor 2019, giudici e interviste: ecco tutte le novità

“Quest’avventura mi ha caricato di ansia all’inizio, ma il team è stato di grande supporto, a partire da Carlo che è stato davvero una spalla importante. L’immagine che ne avevo? Quella che si sono fatti un po’ tutti guardandolo in tv – ci spiega – ed è stata una grande novità e ha saputo, spesso e volentieri, mettermi a mio agio. Anzi, Carlo ti chiedo scusa per tutte le volte in cui ho scambiato l’okra con i fagiolini”.

Spigliata come solo la radio insegna a fare e forte del suo seguito social, Camihawke ha poche certezze in cucina. Tra queste, ci sono alcuni ingredienti di base che non possono mancare nella sua dispensa e una ricetta che proprio non le riesce: “In realtà tutte quelle che hanno a che fare con il pesce, perché non piace e non lo cucino – ci confessa – Di conseguenza, le poche volte che l’ho fatto, penso non sia venuto una meraviglia… Cucino cinque cose, che sono quelle mi piacciono, e il resto la cucina è una nube nera!”.

E se grazie allo chef, Camilla ha capito “come si prepara una granseola” ma anche che la lascerà “sempre fare a qualcun altro”, c’è un segreto che neanche a Cracco ha voluto svelare: gli ingredienti del suo sugo. “Noooo – ci dice sicura – ogni chef ha i suoi segreti e anche io evo mantenere i miei!”.

Articolo di Paola Maria Farina

Bruno Barbieri Pizza Cracco

Redazione

Ogni giorno cerchiamo i trend più significati del mondo dello spettacolo, società e della cultura.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!