Avanti un altro, mistero sulle registrazioni delle nuove puntate: il COVID ferma lo show di Paolo Bonolis?

Foto
Non sono ancora iniziate le registrazioni delle nuove puntate di Avanti un Altro: la pandemia da Covid-19 mette a rischio lo show di Bonolis?
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il Covid ha stravolto anche il modo di fare televisione. Molti programmi televisivi si sono dovuti adeguare alle misure anti-contagio, rinunciando ad esempio al pubblico o agli ospiti in studio. In questa seconda fase, le produzioni cercano di portare quanta più normalità possibile negli studi televisivi, ma il rischio contagio è sempre in agguato. E poi ci sono alcuni show dove rispettare le limitazioni e distanziamento sociale è davvero impossibile. È il caso di Avanti un Altro, lo show di Paolo Bonolis con Luca Laurenti che dovrebbe a breve tornare su Canale 5: ma le registrazioni sono partite o ferme?

LEGGI ANCHE: — Paolo Bonolis commenta con pungente ironia Barbara D’Urso e il programma Non è la D’urso: come la definisce

Mistero su Avanti un Altro: perché non si registra?

Secondo quanto riferito nelle scorse settimane, Avanti un Altro dovrebbe tornare in onda nel 2021, come confermato anche da Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis e produttrice dello show. Al momento, si stanno svolgendo i casting per scegliere i simpatici concorrenti del programma, ma le registrazioni delle nuove puntate non sarebbero ancora iniziate.

È possibile che si stiano studiando soluzioni per permettere al format di poter contare sugli elementi caratterizzanti della trasmissione: interazione e contatto con tutti i protagonisti. Rinunciare al pubblico, centrale nello show, sarebbe impensabile così come dover mantenere il distanziamento sociale.

Probabilmente, come fatto dalla Fascino di Maria De Filippi per Tu Si Que Vales, si stanno mettendo a punto soluzioni per permettere a tutti di lavorare in tranquillità e sicurezza.

I fan in attesa

Non sappiamo come la pandemia si evolverà nei prossimi mesi e se le condizioni di lavoro potranno cambiare ancora in futuro. Certo è che negli archivi Mediaset, esistono 50 puntate già registrate e inedite di Avanti un Altro. Le registrazioni non sono mai state trasmesse, perché lo show venne sospeso durante la prima fase del lockdown, quando tutte le emittenti stravolsero i propri palinsesti.

Quel pacchetto di puntate è un buon punto di partenza, ma ne servono almeno altrettante per garantire la programmazione. Finita la fase dei casting, potrebbero già partire le registrazioni delle nuove puntate? I fan sono in trepidante attesa.

Guarda la photogallery
Avanti un altro, il COVID ferma lo show di Paolo Bonolis?
Avanti un Altro torna nel 2021?
Avanti un Altro, problemi a registrare in studio
Avanti un Altro, bisognerà registrare in sicurezza
+2