Roma perché si chiama così: curiosità sul nome della capitale Video

Roma perché si chiama così? Quanti di voi si sono posti questa domanda almeno una volta nella vita? Ecco spiegato l'origine del nome della capitale

Chissà quanti di voi si saranno chiesti perché Roma si chiama proprio così? In realtà, non esiste una spiegazione certa: le origini del nome della città eterna sono avvolte nel mistero e si perdono tra miti e leggende.

Perché Roma si chiama così: le ipotesi più accreditate

Tra le vari ipotesi sul perché Roma si chiama proprio così, ve ne sono alcune che vengono ritenute più plausibili.

La prima fa riferimento a quanto riteneva Servio, vissuto tra il IV e il V secolo dopo Cristo: secondo lui, Roma derivava da Rumon o Rumen, che era l’antico appellativo con cui veniva indicato il fiume Tevere. Stando a questa ipotesi, dunque, Roma significherebbe “città sul fiume”.

Un’altra spiegazione fa risalire l’origine del termine a Ruma, il nome con cui veniva identificato il primo nucleo del Palatino: il significato letterale è “mammella” e sarebbe stato scelto all’epoca per le due vette che ricordano appunto i seni di una donna.

Infine, c’è chi ritiene che il nome della città deriverebbe dal gentilizio etrusco dei Ruma.

Perché Roma si chiama così: la versione ellenica

Ma tra le varie ipotesi che tentano di spiegare perché Roma si chiama così, ve ne sono anche alcune che fanno risalire l’origine stessa della città agli antichi Greci.

Secondo un’antica leggenda Roma fu fondata da Enea, capo dei profughi troiani, che diede il nome di una donna, Rome, alla città.

Ma in un’altra versione a fondare la capitale furono invece Romolo e Remo, che per omaggiare la madre le diedero il suo nome, Rome appunto.

Insomma, si può scegliere di credere al mito che più convince o affascina, oppure affidarsi a quanto sostiene l’Enciclopedia Treccani e ammettere che sulle origini del nome della città di Roma “non si può dire che la scienza moderna sia giunta a una soluzione definitiva del problema etimologico”.

(foto @kikapress)

Leggi anche: Roma, c’è un sito archeologico nascosto sotto il centro commerciale Porta di Roma? >>

 

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!