Roma, Piazza del Popolo si illumina ogni volta che nasce un bambino Video

Si intitola "Ai nati oggi" l'installazione dell'artista Alberto Garutti che collega i lampioni della piazza al reparto maternità dell'ospedale Gemelli di Roma

Chi si troverà a passeggiare in Piazza del Popolo a Roma, potrebbe assistere a un curioso quanto significativo evento, diventando spettatore di una performance di arte pubblica. Se in queste sere d’estate e fino a fine anno vedrete l’illuminazione della piazza che pulsa, vorrà dire che è nato un bambino. Si chiama Ai nati oggi ed è un progetto dell’artista Alberto Garutti.

LEGGI ANCHE >> In pochi lo sanno, la chiesa di Santa Maria del Popolo venne costruita su un luogo macabro

Piazza del Popolo e le nascite

Di luoghi d’arte noti e meno noti, Roma è davvero piena. Dal 2 luglio e fino al prossimo 31 dicembre, la capitale si arricchisce di una nuova e singolare installazione che attraverso la luce vuole celebrare la vita.

I lampioni di Piazza del Popolo sono stati collegati al reparto maternità dell’ospedale Gemelli e ogni volta che un bambino verrà al mondo, si illumineranno a intermittenza.

Trenta secondi di pulsazioni per dare il benvenuto al nuovo nato e far sapere a tutti che una madre sta stringendo in grembo il suo bebè.

Foto: Facebook

L’arte pubblica al servizio della comunità

L’installazione è dell’artista e docente universitario Alberto Garutti ed è stata presentata nei giorni scorsi al Maxxi.

Un progetto artistico e di speranza, che vuole essere a servizio dell’intera comunità, non a caso il luogo scelto per la sua realizzazione è uno dei più frequentati e centrali di Roma.

La gioia di un essere umano che viene la mondo sarà così salutata dalla luce, metafora di vita, e un momento così straordinario sarà condiviso con la città.

In una Italia che sta invecchiando e non fa più figli, i lamponi di Piazza del Popolo saranno di buon auspicio per incrementare le nascite?

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.