Riff I film di apertura

Foto
Il Riff apre i battenti e lo fa con due film di forte impatto: un racconto inziatico il primo e una fuga da una vita […]
-
loading

Il Riff apre i battenti e lo fa con due film di forte impatto: un racconto inziatico il primo e una fuga da una vita apparentemente perfetta il secondo. Ecco i due film che avranno il compito di aprire il Riff 2015.

Riff i film di apertura

Mi chiamo Maya 

Primo lungometraggio di Tommaso Agnese, il film racconta la storia di due sorelle.L’adolescente Niki e la sorellina Alice sono in fuga dalla casa famiglia in cui sono ospitate in seguito ad un tragico evento. Inizia così il racconto di un’odissea alla ricerca di un’utopica libertà, tra culture underground e valori spesso distanti dal senso comune. Al tema della fuga, un fenomeno che in Italia coinvolge più del 30% dei giovani sotto i 20 anni, si aggiunge quello dell’incomunicabilità tra genitori e figli e in generale tra adulti e ragazzi. Non è quindi un caso che all’interno della storia non ci siano personaggi adulti di rilievo (l’unico a tentare un dialogo con le due protagoniste è l’assistente sociale, interpretata da Valeria Solarino) e che tutto il film sia filtrato attraverso gli occhi adolescenziali della protagonista interpretata da Matilda Lutz, nel corso del suo cammino alla ricerca della propria identità. Nel cast insieme a Valeria Solarino anche Carlotta Natoli.

ORE 20:30 | The Space Moderno – sala 4 – Replica Cinema Nuovo Aquila – mercoledì 13 – ore 18:30 
Italy/France, 2014, HD, Color, 78' – Narrative films 

A Blast

Lungometraggio Internazionale coprodotto dalla Movimento Film di Mario Mazzarotto, per la regia di Syllas Tzoumerkas, pluripremiato agli Hellenik Academy Awards nel 2011 per il suo Homeland. Presentato in anteprima mondiale al Locarno Film Festival 2014, il film dai ritmi serrati, in un continuo passaggio tra passato e presente, si muove sullo sfondo del crollo dell’economia greca. Nel ruolo della protagonista una bravissima Angeliki Papoulia, una delle più interessanti attrici europee degli ultimi anni, che interpreta Maria. Il suo personaggio è una sorta di anti eroina in fuga da una madre invidiosa, una sorella disabile, un marito assente e un paese ostile. Nel cast anche Vassilis Doganis e Maria Filini.

ORE 22:20 | The Space Moderno – sala 4 
Greece/Germany/Italy/Netherlands, 2014, HD, Color, 83'? – Narrative films

Guarda la photogallery
Riff I film di apertura
Riff I film di apertura
Riff I film di apertura
Riff I film di apertura