Spiacevole situazione al teatro Metropolitan di Catania: Raoul Bova costretto a lasciare il palco. Ecco i dettagli di quanto accaduto

Foto
Certamente Raoul Bova e Chiara Francini, insieme in scena per lo spettacolo 'Due', non avrebbero potuto prevedere quanto accaduto al Teatro Metropolitan di Catania. I due attori hanno reagito differentemente alla spiacevole situazione creatasi in teatro. Ecco il post pubblicato dalla Francini dopo quanto è accaduto
- - Ultimo aggiornamento
loading

Al Metropolitan di Catania è andata in scena una situazione sicuramente spiacevole per l’intero mondo dello spettacolo italiano, con [vip id=”7685″]Raoul Bova [/vip]costretto addirittura a lasciare il palco. Ma che cosa sarà mai accaduto al teatro siciliano?

‘C’è chi fa peggio…’, Ficarra e Picone dicono la loro opinione sull’uscita improvvisa dal palco di Raoul Bova

Il problema principale ha riguardato il fatto che durante lo spettacolo Due, interpretato dall’attore di origini calabresi e da [vip id=”189889″]Chiara Francini[/vip], il pubblico abbia recitato una parte alquanto spiacevole.

Raoul Bova costretto a lasciare la scena: ecco cosa è accaduto a Catania

Non spegnendo i cellulari al momento di entrare in sala, gli spettatori hanno infatti creato una vera e propria situazione di disturbo della pièce teatrale. Una condizione che non è piaciuta certamente a Raoul Bova, che è uscito di scena visibilmente contrariato mentre la Francini era intenta a recitare un monologo. E poi, alla fine dello spettacolo, ha addirittura deciso di rimanere dietro le quinte, senza salutare il pubblico per gli applausi di rito.

Si tratta di una storia che ha già fatto il giro del web, insieme alle parole della produzione, intervenuta durante la pausa dovuta all’uscita dal palco di Bova con un messaggio chiaro: Chi non è capace di spegnere il cellulare resti a casa”.

Se Raoul Bova deve lasciare la scena, la Francini reagisce diversamente

Ma se Raoul Bova ha reagito in questo modo, la Francini è apparsa di diverso avviso. Forse ligia alla regola del ‘the show must go on’, l’attrice toscana è rimasta sempre sul palco nonostante gli insistenti squilli di telefono che arrivavano dalla platea.

E, inoltre, alla fine dello spettacolo, ha pubblicato su Instagram un selfie con un messaggio di tutt’altro avviso: “Amo il pubblico siciliano! GRAZIE SICILIA BEDDA!”. Si sarà trattato solo di una dimostrazione di professionalità da parte sua oppure sarà stata una vera e propria stoccata a Raoul Bova?

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Troppi squilli di cellulare: Raoul Bova costretto a lasciare il palcoscenico
La locandina di 'Due'
Raoul Bova e Chiara Francini in 'Due'
Raoul Bova e Chiara Francini
+2
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!