‘Ci sto rimettendo la salute’, Marco Carta messo in crisi da Selvaggia Lucarelli: quelle contraddizioni sul furto Foto - Video

Marco Carta intervistato da Selvaggia Lucarelli sul furto alla Rinascente entra in crisi per le domande scomode poste dalla giornalista. Ecco cosa ha dichiarato nell'intervista

Sul controverso caso del presunto furto di Marco Carta a La Rinascente è intervenuta Selvaggia Lucarelli. La nota giornalista ha intervistato l’ex cantante di Amici per Il Fatto Quotidiano, mettendolo sotto torchio al punto da mandarlo in crisi.

LEGGI ANCHE: — Marco Carta svela come ha reagito Maria De Filippi alla notizia, la sua reazione inaspettata

Selvaggia Lucarelli intervista Marco Carta sul furto a La Rinascente

In una serie di domande abbastanza scomode, Selvaggia Lucarelli ha cercato di approfondire ogni dettaglio, ottenendo da Marco Carta una serie di risposte che però non hanno fatto che alzare una nuova serie di dubbi su tutta la questione.

La Lucarelli ha infatti indagato a fondo, chiedendogli come mai non si fosse accorto della sparizione delle maglie che si è provato in camerino.

Non sono sparite, le ho lasciate in cassa”, ha risposto il cantante. Poi, però la Lucarelli gli ha chiesto da dove arrivassero le magliette incriminate, quelle che la sua amica Fabiana Muscas aveva in borsa. “Non lo so – ha replicato ancora Marco Carta – lo shopping non lo abbiamo fatto sempre insieme”.

Ma è a questo punto che lo scambio di battute si fa interessante.

D: “Le maglie che aveva la Muscas erano quelle che ti sei provato in camerino?”

R: No cioè, non lo so, forse no, ma le ho viste da lontano in ufficio, le ho intraviste”

D:“Ti ha passato o no la borsa mentre eri in camerino?”

R: “Non me l’ ha passata, l’ ha poggiata sulla sedia in camerino. Mi ha detto che la borsa le pesava. Se una persona si separa poi ha il tempo di fare delle cose. I video li ho visti e non solo per quel che riguardano me, so probabilmente quando è stata fatta la cosa”.

L’intervista che ha mandato in crisi l’ex cantante di Amici

Poi, però, il cantante comincia a barcollare, replicando con affermazioni come “Non posso dire queste cose, metto in difficoltà le indagini”. E, addirittura, quando la giornalista prova a chiedere di più sulla Muscas, lui la spiazza con un “non parlo di questa persona”, come a prendere le distanze dalla ragazza, definita in altri momenti “un’amica carissima ma non una fan”.

E, per concludere, Marco Carta confessa a Selvaggia Lucarelli uno stanco “per questa cosa ci sto rimettendo la salute”, ribadendo di essere andato in tv perché “era giusto dire delle cose, ero spezzato”.

Quel che è certo è che questa intervista non chiarisce granché. Anzi, forse da un certo punto di vista fa ancora più confusione sulla vicenda

foto: Kikapress

Luca Dirisio contro marco carta
Guarda la photogallery
+2

Giuseppe Guarino

Beneventano, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!