‘Col fondotinta non si può vedere’, Giulia de Lellis e la stranezza dello spot con il make up artist di Ferragni

Giulia De Lellis pubblica un adv insieme a Manuele Mameli per pubblicizzare i prodotti di una nota casa cosmetica per pelli sensibili, ma i follower non le perdonano questo "dettaglio"
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sul profilo Instagram di Giulia De Lellis è apparso un video adv dove, insieme al truccatore Manuele Mameli, mostra la skincare per pelli sensibili con i prodotti di una nota casa di cosmetici.

Un video di collaborazione molto simile a tanti altri, dove la notizia è la presenza di Manuele Mameli, storico truccatore di Chiara Ferragni, prestato in questa occasione a Giulia De Lellis (ma tra le due c’è sempre stata stima reciproca).

LEGGI ANCHE: — I brufoli di Giulia De Lellis e le smagliature di Chiara Ferragni? Critiche in un programma di Rai 1: ‘Non passa un messaggio corretto’

Giulia De Lellis fondotinta durante la skincare? I commenti

Agli osservatori più attenti però non è sfuggito il fatto che nonostante nel video si parli di skincare per pelli sensibili, in realtà Giulia De Lellis appare comunque truccata, con il viso levigato e addirittura sembra portare il blush.

Ricordiamo che recentemente Giulia De Lellis è stata protagonista di una campagna, inizialmente involontaria, di body positive: l’influencer ha infatti sfilato sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia con il viso segnato dall’acne e ha parlato di questo problema che l’affligge da sempre, spronando tutte le ragazze a non vergognarsene.

Di fronte a questo video però una parte dei follower di Giulia si è ribellata, accusandola di prenderli in giro:

In pratica il trucco sopra altro trucco? Speriamo nessuno lo prenda da esempio questo video“, scrive una follower, seguita da altri sullo stesso tono: “Quanta ipocrisia. Prima fai le stories dicendo che non nascondi le tue imperfezioni e poi non ti mostri struccata. Capisco che è un video sponsorizzato ma penso sia più veritiero pubblicizzare questi prodotti su pelli imperfette piuttosto che su visi di porcellana“, e anche “Davvero brutto questo video…non si può vedere truccata fare una skincare… e tutto innaturale, solo per fare pubblicità al prodotto“, “Giulia capisco vergognarsi di mostrare la pelle piena di acne ma questo video nn si può guardare! Hai una base truccata. Non prenderci in giro. Ti seguo con tanto affetto ma qua hai toppato! Mi spiace che uno come Manuele mameli si presti a ste pagliacciate. Mostra la pelle! Si coraggiosa. Basta cn filtri. Come facciamo a credere ai prodotti (…) se chi li prova si trucca sotto. !!!! Zero credibilità

Insomma i followers di Giulia non le hanno perdonato questa scelta, accusandola di non avere il coraggio di mostrare la sua pelle e di prenderli in giro: Giulia risponderà nelle sue storie?