Dalila di Lazzaro che fine ha fatto? La morte del figlio, i risparmi persi e la malattia: ecco cosa l’ha aiutata ad andare avanti

Foto
Dalila Di Lazzaro che fine ha fatto? L'attrice lontano dal mondo dello spettacolo racconta la sua vita e i drammi vissuti. La perdita del figlio, la sua malattia, i risparmi persi: tanti aspetti drammatici nella sua vita ma la forza di riuscire sempre a rialzarsi. Ecco come ha superato tutto questo dolore
- - Ultimo aggiornamento
loading

Che fine ha fatto Dalila Di Lazzaro? Porta ancora avanti la sua lotta contro il dolore

Dalle pagine del settimanale di Alfonso Signorini, Dalila Di Lazzaro svela la sua formula segreta per riprendersi dal dolore per la morte del figlio Christian nel 1991, dopo la quale ha abbandonato le scene cinematografiche.

“Scrivere del figlio che ho perso è stata la mia analisi“ ha confessato l’ex attrice e modella che prima di rinascere è dovuta scendere all’inferno e affrontare le sue paure.

 “Ho mollato tutto e sono andata sola nel deserto. Volevo il silenzio, il nulla, la natura. Sono fuggita ad Hammamet. Mi sono immersa nel dolore per accettarlo. Poi ho scritto un libro su mio figlio. Ed è stato come fare analisi. Ma ho incontrato genitori che non riescono più a riprendersi. Ho cercato di trasformare il dolore in amore. E non mi sono più sentita sola”.

LEGGI ANCHE: — Claudio Lippi svela il suo dramma: ‘Non ho più nulla’. Ecco cosa è successo al conduttore

Dalila Di Lazzaro ha dovuto fare i conti anche con due incidenti che l’hanno bloccata a letto per parecchio tempo e costretta a spendere centinaia di migliaia di euro tra specialisti, terapie e cure.

Dalila Di Lazzaro e il lungo calvario: così è tornata alla vita

All’epoca del dolore fisico straziante ho pensato di togliermi la vita. Un ingegnere aveva congegnato un macchinario per togliere la neuropatia, fu boicottato dagli ospedali. Dal ’97 ho speso 750 mila euro in cure mediche, me ne hanno rimborsati 1500” aveva rivelato al Corriere della Sera un anno fa in occasione dell’uscita del libro “La vita è così. Passioni e virtù per uscire dalle crisi”.

LEGGI ANCHE: — ‘Vergognatevi…Squallido’, Pierluigi Diaco sbotta sul caso Lory Del Santo

I guai per la bella 65enne non sono finiti. L’artista, che ha lavorato tra gli altri con registi come Luigi Comencini, Steno o Alberto Lattuada, è stata infatti vittima di una terribile truffa mandando in fumo 250mila euro:

“Ho messo una firma su carte che nemmeno ho visto. Il fatto è che noi artisti siamo così, quelli più fregati”

Insomma la vita di Dalila Di Lazzaro, nonostante la fulgida carriera sul piccolo e sul grande schermo, non è stata affatto facile, eppure la donna non ha mollato ed è grazie al grande senso di ironia che porta ancora avanti la sua lotta contro il dolore: fisico e spirituale.

Don Matteo - nuova serie
Guarda la photogallery
Dalila di Lazzaro che fine ha fatto? La morte del figlio, i risparmi persi e la malattia: ecco cosa l'ha aiutata ad andare avanti
Dalila Di Lazzaro
Dalila Di Lazzaro
Dalila Di Lazzaro
+2