Danza dal virtuale al tour nazionale: E.sperimenti Dance Company in scena

Torna la grande danza: 50MIN/50MQ di E.Sperimenti Dance Company. Lo spettacolo nato virtuale in quarantena arriva sui palchi italiani.
-
loading

Tra le compagnie di danza italiane più attive in Estremo OrienteE.sperimenti Dance Company torna a danzare con lo spettacolo 50 min 50 mq in tournee nazionale.

Nella diretta di #Ore15 abbiamo avuto il piacere di intervistare Patrizia Salvatori, fondatrice di Compagnia Gruppo Danza Oggi, che ci ha raccontato la genesi dello spettacolo.

50 mq: la dimensione di un palco, ma anche la dimensione dei monolocali dove tanti di noi hanno trascorso settimane di quarantena.

È così che l’esperienza della clausura si fa spettacolo di danza con ironia, danzando – anche – sulle strofe di Alessandro Mannarino “esci, vai fuori, vivi”.

Compagnia professionistica italiana dal respiro internazionale, diretta da Patrizia Salvatori, E.sperimenti Dance Company in quarantena non ha mai sospeso le prove, sfruttando le piattaforme digitali.

I suoi danzatori hanno continuato ogni giorno a lavorare e a mettersi in gioco creando ognuno nei propri 50 mq la sua partitura, ognuno nella propria casa, uniti solo dal supporto video digitale.

Leggi anche — Speciale #Ore15: Roma cosa fare oggi e domani? Cosa vedere?

Danza e lockdown: l’idea dietro 50 min 50 mq

È nato così 50 min 50 mq: uno spettacolo positivo ed emozionale, in cui l’artista che è dentro ciascuno di noi, stretto in 50 mq, travalica le pareti, corre da stanza a stanza e disegna un invisibile filo immaginario che continua ad unire tanti corpi, menti, linguaggi ed emozioni in cui l’Arte non ha barriere, né costrizioni, né confini ed è capace di aprire tutte le porte, diventando ponte per arrivare finalmente live, in scena.

Ambientando il tutto, tra gioco e ironia, in un supermercato, attraverso la coreografa Federica Galimberti i danzatori durante il lockdown hanno ridisegnato on line il proprio essere performer per farne oggi una creazione live: riemerge così l’incontenibile ironia, leggerezza, teatralità caratteristica di E.sperimenti Dance Company pur nelle limitazioni che la normativa vigente impone.

Con il sostegno di MIBAC, Regione Marche, il Patrocinio di Comune di Corinaldo (An), Socio CMS, Socio Federculture.

In scena con degli estratti il 22 luglio a L’Aquila in Piazza Duomo per I Cantieri dell’Immaginario diretto dal M° Leonardo De Amicis e al calar del sole il 25 luglio nel suggestivo scenario del Teatro Romano di Ferento, la prima ufficiale di 50 min 50 mq sarà il 5 agosto a Vicenza per Visioni di Danza, presso la Basilica Palladiana, per proseguire l’8 agosto a Ciciliano (Roma) e il 28 agosto a Corinaldo (AN) per il Festival Danza Urbana Corinaldo.

LE DATE di 50 min 50 mq

22 luglio a L’Aquila per I Cantieri dell’Immaginario in Piazza Duomo
25 luglio
 per Incontri al Tramonto presso il Teatro Romano di Ferento (VT)
5 agosto a Vicenza per Visioni di Danza presso la Basilica Palladiana
8 agosto a Ciciliano (Roma)
28 agosto a Corinaldo (AN) per il Festival Danza Urbana Corinaldo