Denise Pipitone, nuova segnalazione e gli accertamenti effettuati su una ragazza rom: cosa è emerso

Novità sul giallo di Denise Pipitone, ecco cosa è emerso con gli accertamenti su una ragazza rom che è stata segnalata
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sono passati più di sedici anni da quando Denise Pipitone è scomparsa da Mazzara del Vallo e non vi ha più fatto ritorno. All’epoca era una bambina di quattro anni che era intenta a giocare nel cortile dell’abitazione di sua nonna insieme ai cuginetti, in attesa di essere chiamata per il pranzo. Oggi, qualora fosse viva, sarebbe una ragazza di ventidue anni.

Piera Maggio, la mamma di Denise, nonostante sia trascorso molto tempo non ha mai perso le speranze e continua a cercare la piccola della famiglia. Vuole scoprire cosa c’è dietro il rapimento della figlia.

LEGGI ANCHE:–Stasera in tv, Chi l’ha visto su Rai 3: i casi che saranno trattati. Anticipazioni

Denise Pipitone, gli ultimi aggiornamenti

Negli ultimi tempi, gli avvocati Giacomo Frazzitta e Ottavia Villini hanno ricevuto varie segnalazioni riguardanti una ragazza molto simile a Denise.

Il suo nome è Cerasela, è di origine romena ed è stata sottoposta al test del DNA per smentire o confermare la notizia.

Nel corso dell’ultimo anno non sono mancate le segnalazioni presso la Procura della Repubblica di Marsala inviate attraverso formali esposti.

Piera Maggio, che ancora non aveva ricevuto risposte dalla Procura di Marsala riguardo all’istanza di conoscere se vi erano operazioni in corso sul caso di Cerasela, ha chiesto ai suoi avvocati di procedere con un’operazione internazionale, nell’ambito delle indagini difensive, per prelevare campioni di sostanza biologica alla ragazza con il suo consenso, dopo averne localizzato la posizione nello Stato della Romania.

Grazie all’aiuto di Marina Baldi, genetista, si è proceduto nelle giornate di Sabato 30 Aprile e Lunedi 2 Maggio 2022 al campionamento e alla comparazione delle sostanze biologiche prelevate a Cerasela con il DNA di Piera Maggio e di Pietro Pulizzi, madre e padre di Denise Pipitone. La comparazione, però, ha dato esito negativo.

Gli accertamenti sono stati possibili grazie al lavoro degli avvocati della famiglia di Denise con la collaborazione di Mr. Tony Di Piazza.

FOTO: @KIKAPRESS

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!