Coronavirus Napoli canta sui balconi: i video commoventi e pieni di speranza

Foto
Fanno il giro del web i video emozionanti, commoventi e pieni di speranza dei napoletani in quarantena che cantano per alleviare l'angoscia
- - Ultimo aggiornamento
Coronavirus Napoli canta sui balconi: i video commoventi e pieni di speranza

La paura, l’isolamento, la quarantena: in tutta Italia il Coronavirus sta facendo danno alla nostra salute, sia fisica che mentale, ed è necessario reagire.

Gli italiani in quanto a resilienza, nel bene o nel male, hanno poco da imparare: riescono sempre a risollevare la testa e a trovare lo spunto per sorridere, anche quando c’è ben poco a disposizione per farlo. Così a Napoli, patria del sole e del sorriso per eccellenza, le persone chiuse in casa hanno un trovato un modo speciale per condividere il momento particolare che tutti stanno vivendo.

Coronavirus Napoli canta dal balcone l’inno neomelodico

In diverse città, fra Napoli, Salerno e provincia, gli inquilini dei palazzi hanno avuto l’idea di affacciarsi e cantare tutti insieme canzoni della tradizione, per alleviare l’angoscia e trasmettere un messaggio di speranza.

LEGGI ANCHE: — Il farmaco contro il coronavirus sperimentato a Napoli che dà speranza di guarigione: ecco qual è

La canzone scelta è quella di un noto cantante neomelodico, Andrea Sannino, e si chiama “L’abbraccio”

E allora abbracciami più forte, perchè poi chi se ne frega di tutto il tempo che è passato, è tempo perso e se domani non esiste più niente abbracciami più forte”, le parole della canzone di Sannino assumono tutto un altro significato in quarantena e queste immagini sono particolarmente emozionanti.

Un grande messaggio di speranza, un sentimento che non vuole lasciare i cuori degli italiani neanche nel momento più buio: fioriscono arcobaleni sui balconi, le persone cantano tutte insieme e tutti tengono a mente le parole del premier, che ha chiesto a tutti di stare separati adesso per abbracciarsi più forte tra un po’ di tempo.

 

 

Guarda la photogallery
Il Coronavirus fiacca gli animi, ma bisogna reagire
Napoli canta contro il Corona
L'inno all'abbraccio di Andrea Sannino
Il farmaco contro il coronavirus sperimentato a Napoli che dà speranza di guarigione: ecco qual è