Brutte notizie per gli influencer, multe a chi ritocca le foto senza dichiararlo: la nuova legge dalla Norvegia

In Norvegia è stata approvata una nuova legge rivolta a influencer e aziende: d'ora in poi dovranno essere segnalati eventuali fotoritocchi
-
loading

In Norvegia è stata approvata una nuova legge rivolta a influencer e aziende: d’ora in poi dovranno essere segnalati eventuali fotoritocchi apportati alle foto pubblicate sui social.

LEGGI ANCHE:– Chiara Ferragni, il lato B gonfiato da Photoshop? Come cambia il suo lato B in una foto ‘rubata’: guarda il prima e il dopo

legge influencer Norvegia
Nuova legge in Norvegia sul fotoritocco – Foto: Shutterstock

La legge è rivolta a tutti coloro che lavorano con la pubblicità online: si dovrà infatti dichiarare esplicitamente l’utilizzo di filtri e di app specifiche che alterano l’aspetto del corpo.

Il ministro della famiglia Kjell Ingolf Ropstad ritiene che gli attuali standard di bellezza abbassano l’autostima dei più giovani. La speranza è che la burocrazia e le multe previste per chi trasgredisce possano spingere gli influencer ad usare meno il fotoritocco.

Per l’entrata in vigore della legge, che vede favorevoli già molti influencer, si attende la firma del re Harald V.