Sanremo, il Volo, la forza della tradizione

Sanremo il Volo, I tre ragazzi pronti per la consacrazione definitiva in patria La casella della lirica quest’anno è decisamente occupata a Sanremo. Il Volo è […]
- - Ultimo aggiornamento
Sanremo, il Volo, la forza della tradizione

Sanremo il Volo, I tre ragazzi pronti per la consacrazione definitiva in patria

La casella della lirica quest’anno è decisamente occupata a Sanremo. Il Volo è il trio di tenori scoperto a ‘Ti lascio una canzone’ e diventato in breve tempo un fenomeno di culto mondiale.
 
Catapultati tra i big a Sanremo 2015 Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono partiti da Rai1 ed hanno conquistato in poco tempo Europa e America, I tre tenorini sono stati il primo gruppo italiano ad avere un contratto diretto con una major americana.

A Sanremo il Volo canterà ‘Grande amore’, un inedito chiaramente ispirato a ‘Un amore così grande’ di Claudio Villa, il tenore pop italiano per eccezione.

 
Ed è proprio dalla musica popolare e dialettale italiana che i tre ‘tenorini’, come vengono chiamati, hanno preso il via, con un obiettivo ambizioso: cantare la lirica per i giovani. 

Sanremo, il volo ed il loro pubblico

Ma non sono solo i giovani ad amarli: ogni trasmissione che ha avuto Barone, Boschetto e Ginoble come ospiti, ha visto gli ascolti impennarsi, da ‘Porta a Porta’, a ‘L’Arena’ di Giletti.

 
Per i giovani fenomeni Sanremo 2015 non è il battesimo del fuoco: hanno già calcato il palco del’Ariston come ospiti nel 2010, con la conduzione di Antonella Clerici.

Sanremo, il volo le scommesse

Le quotazioni Snai per la vittoria di Sanremo 2015 danno "Il Volo" come gruppo favorito per la vittoria: le scommesse sul loro trionfo crescono e le quote si abbassano (da 3,00 a 2,50).

Dopo aver conquistato il mondo, i tre giovanissimi de ‘Il Volo’ si preparano a conquistare una volta per tutte anche la loro patria, magari partendo proprio da Sanremo 2015.

 
Il Volo tra i big di Sanremo rappresenta l’ennesima prova che l’Italia quando propone la propria tradizione sul mercato internazionale vince a mani basse.