Sanremo, che fine hanno fatto i Jalisse? Dopo essere stati esclusi dal Festival reagiscono così

Foto
Chi non ricorda i Jalisse e il loro brano Fiumi di parole? Dopo aver vinto Sanremo nel 1997, il duo canoro viene escluso dal Festival per la 21esima volta. La loro reazione è immediata
- - Ultimo aggiornamento
loading

Esclusi dal Festival di Sanremo ma ricordati sul red carpet della 70esima edizione della kermesse. Ve li ricordate i Jalisse? Il duo, composto da marito e moglie, ha vinto il Festival  nel 1997 con l’indimenticabile Fiumi di parole. Ma, dopo quel successo, è come svanito nel nulla, almeno in Italia. Più volte, Fabio Ricci e Alessandra Drusian hanno tentato di tornare sul prestigioso palco dell’Ariston, ma è sempre andata male.

Jalisse esclusi da Sanremo ma…

Per la 70esima edizione del Festival, il red carpet steso davanti al famoso Tetaro dell’Ariston riserva una piacevole sorpresa per i Jalisse.

Sul tappeto rosso che sarà calpestato da cantanti, ospiti e grandi star, vengono ricordate tutti i brani vincitori della kermese canora più importante di Italia. Tra questi, anche Fiumi di Parole, canzone con cui il duo vinse in Festival nel 1997.

Posted by Jalisse on Sunday, February 2, 2020

In realtà più che sparire per volontà propria, sono altri che da anni non vogliono più i Jalisse. Esclusi da Sanremo per la 21esima volta, i diretti interessati (Fabio Ricci e Alessandra Drusian) hanno deciso di sfogarsi.

‘Ti intendi di mer.a’,la coppia di cantanti umiliati sui social da un altro cantante famoso: ecco cosa gli ha scritto

In un’intervista al settimanale Oggi, hanno raccontato come stanno veramente le cose. Dopo aver vinto Sanremo nel lontano 1997 (ben 21 anni fa) non sono stati più considerati:

“Con questa volta siamo a quota 21. È la ventunesima volta che proviamo a tornare a Sanremo dopo la vittoria del 1997 ma non ci vogliono”, ha detto Ricci al settimanale.

Quel viaggio in bici in bici

Esclusi da Sanremo anche nel 2018, però, i Jalisse non si arresero, ostinati, come loro stessi hanno dichiarato. E a Sanremo ci andarono comunque, ma in un modo piuttosto originale e assolutamente indipendente.

Fabio Ricci e Alessandra Drusian, si presentarono nella città del Festival, anche se non calcarono il palco dell’Ariston:

“Non ci vogliono in concorso? E noi andiamo a Sanremo in bici, a promuovere la musica indipendente e il nostro programma radiofonico Localitour d’autore… Lavoriamo all’estero, ci chiamano ovunque tranne che in Italia”.

Nati nel 1994, i Jalisse avevano colpito tutti con il loro brano Fiumi di parole ed è realmente incomprensibile come, da allora, siano scomparsi dal panorama musicale italiano, esclusi dal Festival, ma anche da altre manifestazioni canore. Loro, comunque, vanno avanti imperterriti, consapevoli dell’arte che hanno tra le mani e disposti a tutto, anche ad andare in bici a Sanremo, pur di portare in giro la loro musica.

Guarda la photogallery
I Jalisse esclusi da Sanremo
I Jalisse a Sanremo in bicicletta
I Jalisse esclusi a Sanremo
Sfogo dei Jalisse dopo l'esclusione da Sanremo
+1