A Sanremo 2019 Ghemon con Rose Viola

Sanremo 2019, Ghemon parteciperà con il brano Rose Viola, prodotto da Zef. Si tratta della sua prima partecipazione al Festival in gara. Nel 2018 era stato ospite di Diodato e Roy Paci.

A Sanremo 2019 Ghemon con Rose Viola

Ci sarà anche Ghemon sul palco della 69esima edizione del Festival di Sanremo, dove porterà il brano Rose Viola.

Giovanni Luca Picariello, vero nome dell’artista, non ha mai gareggiato, ma ha già avuto modo di assaporare l’atmosfera sanremese. Nel 2018 è stato infatti ospite di Diodato e Roy Paci nella serata dedicata ai duetti, aggiungendo una strofa al brano Adesso.

Sanremo 2019, Motta si chiede Dov’è l’Italia

Ghemon vanta già 5 album all’attivo, dei quali il primo – La rivincita dei buoni – risale al 2007. Prima del disco, Ghemon si era distinto soprattutto come rapper, entrando a far parte di vari collettivi. La carriera solista chiarirà subito, tuttavia, la volontà dell’artista di allontanarsi da certi stilemi tipici dell’hip hop per creare un sound personalissimo, figlio di tantissime contaminazioni.
Nel 2017 esce Mezzanotte, quinto album in studio interamente scritto da Ghemon. È in questo lavoro che compaiono successi come Un temporale e Bellissimo, in cui il cantautore lascia molto più spazio al cantato che al rap.

Rose Viola, il brano che Ghemon presenterà al Festival, vanta la produzione di Zef.

“Parteciperò a Sanremo 2019 con Rose Viola – ha scritto Ghemon su Instagram – un brano scritto da me e composto da Zef. Siamo partiti entrambi coi beat e le rime, cresciuti alla stessa scuola di rap, rnb e soul. È bello sapere che, affondando le radici nell’hip hop, passerò da un grande palcoscenico, non cambiando di una virgola la mia identità musicale”.

Redazione

Ogni giorno cerchiamo i trend più significati del mondo dello spettacolo, società e della cultura.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!