Carlo Conti: ‘Sanremo 2016? Ci devo pensare’

Foto
È stato indiscutibilmente un Festival di successo quello di Carlo Conti, al suo atteso debutto sul palco dell’Ariston. SANREMO, IL CACHET DI CONTI I dati […]
-
loading

È stato indiscutibilmente un Festival di successo quello di Carlo Conti, al suo atteso debutto sul palco dell’Ariston.

SANREMO, IL CACHET DI CONTI

I dati di ascolto parlano chiaro e, nonostante qualche polemica (ma come ci ha detto Paola Perego, in quale Festival non c’è un po’ di polemica?), il conduttore se l’è cavata egregiamente, superando gli impasse con eleganza e maestria e portando in tv bella musica.

 

I complimenti potrebbero comunque non bastare a convincere Carlo a tornare nel 2016. Durante la conferenza stampa finale, Conti ha infatti dichiarato – come riporta Music Fanpage: “Dico di no, perché per me è impossibile rifare questi numeri. Mi fermo un po’, ci penso, ma orientativamente dico di no. Tornerò fra cinque o forse sei anni, anche perché voglio smettere di fare il conduttore prima che me lo dica il pubblico. Io penso sia impossibile battere questo risultato”.

“L’unica cosa che ho chiesto è tornare a fare L’eredità – ha poi aggiunto Carlo – per me è importante che gli italiani non mi vedano come quello che presenta solo i grandi eventi, voglio essere il conduttore che cena sempre con gli italiani. Magari posso fare il direttore artistico, è bello anche che lo conduca un altro, che porti il suo mondo".

Guarda la photogallery
Carlo Conti: ‘Sanremo 2016? Ci devo pensare’
Carlo Conti: ‘Sanremo 2016? Ci devo pensare’
Carlo Conti: ‘Sanremo 2016? Ci devo pensare’
Carlo Conti: ‘Sanremo 2016? Ci devo pensare’
+2