Gardaland Legoland: svelate le prime esclusive immagini dell’ingresso tutto in mattoncini Lego

Legoland Water Park a Gardaland: ecco dove sarà collocato e come apparirà il portale di ingresso del Parco Acquatico.
-
loading

Una grande onda larga 13 metri e alta 6,5 metri accoglierà i visitatori di Legoland Water Park a Gardaland. La struttura, realizzata con 400 mattoni Lego giganti, sarà la porta di ingresso per immergersi nello straordinario parco acquatico che sarà inaugurato a giugno 2020.

Svelate le immagini dell’ingresso di Legoland Water Park a Gardaland

I lavori nel cantiere sono ancora in corso: uomini e donne non si risparmiano per portare a termine un’opera che lascerà tutti a bocca aperta. Grandi e piccini entreranno nel Legoland Water Park a Gardaland, attraversando un’onda bianca e blu. Sarà questa infatti la forma che avrà l’ingresso del parco acquatico – situato nell’area attualmente occupata dal teatro PalaMagic – che sarà pronto ad accogliere i visitatori dalla prossima estate.

LEGGI ANCHE: — Gardaland diventa Chiaraland: ecco quanto è costato il party esclusivo di Chiara Ferragni nel noto parco di divertimento

Ad arricchire lo spettacolare ingresso, ci saranno anche dagli esclusivi Lego Models. Ne sono stati realizzati 240 utilizzando ben 3 milioni di mattoncini Lego” ha rivelato Luca Marigo, Sales and Marketing Director di Gardaland.

Tra queste curiose costruzioni, ad esempio, anche un grande e simpatico polpo viola formato da ben 258.126 mattoncini LEGO.

Complessivamente, i Lego Models saranno 488, molti dei quali ispirati al tema dell’acqua. Le costruzioni sono state “appositamente pensate per Gardaland e costruite in diverse parti del mondo tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Repubblica Ceca e Malesia” aggiunge Karen Hornby, Model Delivery Manager di Merlin Entertainments.

Un lavoro certosino e delicato che richiede grande attenzione e lavoro di squadra. “Per incastrare i 135.000 mattoncini Lego che compongo il Lego Model “Orso Polare”, ad esempio, sono stati necessari ben 6 operatori coinvolti per oltre 512 ore di lavoro” ha raccontato ancora la manager.

Il primo Parco Acquatico a tema LEGO in Europa

Non solo divertimento al Legoland Water Park di Gardaland. Perché quei famosi mattoncini che danno vita a costruzione di sorprendente bellezza servono a trasmettere messaggi importanti.

Sottolineano quanto sia importante l’immaginazione, non solo nei bambini, e stimolano la creatività che è insita in ognuno di noi: mattoncino dopo mattoncino, tutti possiamo realizzare opere straordinarie. E il tutto assume ancor più valore se avviene in un luogo come Gardaland dove dominano fantasia, avventura e magia.

Intanto, Legoland Water Park Gardaland si appresta ad essere un luogo da record: sarà il primo Parco Acquatico a tema Lego in Europa. Nel mondo, di parchi simili, ce ne sono solo altri quattro: in California, Florida, Malaysia e Dubai.