Non uccidere: la grande fiction torna su Rai 3

Foto
Torna la grande fiction Rai, dopo i successi de La Dama Velata, Una grande famiglia e, in ultimo, di Fuoriclasse 3,  una novità è dietro […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Torna la grande fiction Rai, dopo i successi de La Dama Velata, Una grande famiglia e, in ultimo, di Fuoriclasse 3,  una novità è dietro l’angolo.

LINO GUANCIALE E LA VERITA' SU DON MATTEO

Prenderanno il via nel mese di settembre, infatti, le riprese della nuova serie Non uccidere che non sarà in onda -come ci aspetteremmo- su Rai 1, ma andrà invece ad arricchire il palinsesto di Rai 3.

Si tratta di una Posto al sole del Nord: ambientata a Torino e registrata negli storici studi cinematografici Lumiq, la serie sarà composta di 12 episodi da 100 minuti ciascuno e costerà circa 10 milioni di euro.

 

La produzione è affidata alla collaborazione tra Rai Fiction, Freemantle e il Centro di Produzione TV Rai di Torino; alla regia direttamente dall’esperienza di 1992, troviamo Giuseppe Gagliardi e la firma della sceneggiatura spetta, invece, a Claudio Corbucci, già autore per Rai 3 de La Squadra.

Punta del diamante sarà il cast, poiché la storia ruoterà attorno a due bellissime del cinema italiano: da un lato Miriam Leone, dall’altro Monica Guerritore. La prima si toglie gli abiti da nobildonna e indossa la divisa per interpretare il Commissario Valeria Ferro impegnata, in ogni puntata, nel risolvere casi di delitti privati.

Avrà, però, anche un altro privato da risolvere: quello della sua vita famigliare complicata dalla scarcerazione della madre Lucia, Monica Guerritore, colpevole di aver ucciso il marito quando la figlia era ancora piccola. Tra gli attori Gigio Alberti e Thomas Trabacchi, oltre ai tanti altri nomi che si alterneranno di puntata in puntata: da Domenico Diele a Gian Marco Tognazzi.

Guarda la photogallery
Miriam Leone
miriamleone
Non uccidere: la grande fiction torna su Rai 3
monica guerritore
+3