Scoperti gli scheletri di due amanti di 6000 anni fa Foto - Video

Gli amanti della Preistoria Non solo è una scoperta eccezionale, ma sembra addirittura fatta apposta per far sognare ancor di […]

Gli amanti della Preistoria

Non solo è una scoperta eccezionale, ma sembra addirittura fatta apposta per far sognare ancor di più gli innamorati che a San Valentino suggellano promesse d’amore dal sapore eterno: in Grecia, infatti, sono stati scoperti gli scheletri di due amanti di 6000 anni fa abbracciati l’uno all’altra.
ECCO LO SCHELETRO DI UN VAMPIRO 

Un team di archeologi ha riportato alla luce – durante alcuni scavi presso la grotta conosciuta come ‘Il Buco della Volpe’ nel Peloponneso meridionale – gli scheletri di un uomo e una donna che, secondo gli esami del DNA e con il Carbonio 14, vivevano nel 3800 a.C.

 

 

 

Scheletri di amanti a Mantova

Come vediamo nelle foto diramate, i due sono stati sepolti uno accanto all’altra e abbracciati: non è per questo l’unico caso di ritrovamento di una coppia di amanti.

Nel 2007, nella zona del Mantovano, infatti, sono stati ritrovati i cosiddetti amanti di Valdarò – disposti faccia a faccia – mentre in Gran Bretagna, nel Leicestershire, sono stati rinvenuti due scheletri, risalenti al 14° secolo, che dopo 700 anni si tenevano mano nella mano.

Guarda la photogallery
+2