Ragazzini fanno sesso in ascensore, denunciati gli ispettori Foto - Video

A Mestre, due fidanzatini – lui 18enne, lei ancora minorenne – cercavano un po’ di intimità nel periodo di Natale: […]

A Mestre, due fidanzatini – lui 18enne, lei ancora minorenne – cercavano un po’ di intimità nel periodo di Natale: lontani da occhi indiscreti, o così credevano, si sono chiusi all’interno dell’ascensore del sottopassaggio riservato ai tram e hanno iniziato a fare sesso.

SESSO IN TRIBUNALE, AULA ALLIBITA 

La coppia, in altre faccende affaccendata, evidentemente non si è resa conto che poco distanti dalla loro improvvisata alcova, 4 addetti alla sicurezza dipendenti dell' Actv stavano riprendendo la scena hot con i loro telefonini.

 

Ripresi mentre fanno l'amore

Gli ispettori, poi, hanno condiviso in rete e tra i loro contatti di whatsapp le immagini, con tanto di commenti spinti e volgari: il video, ovviamente, è stato rilanciato più e più volte e ha fatto il giro del web.

La polizia, però, ha scoperto quanto accaduto e ora i quattro – denunciati per non aver rispettato né la norma sulla privacy né il regolamento aziendale – rischiano di essere incriminati anche per diffusione di materiale pedopornografico data la minore età della ragazza.

Guarda la photogallery
+2

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!