Il miracolo di S. Antonio: lui è sterile, lei resta incinta Foto - Video

Sembra che in questi ultimi mesi Padova sia al centro di una serie di strani avvenimenti che molti credenti chiamano […]

Sembra che in questi ultimi mesi Padova sia al centro di una serie di strani avvenimenti che molti credenti chiamano miracoli.
COMPLIMENTI, LEI E’ INCINTO 

Prima la piccola Kayrin – ancora nel pancione della mamma – con un tumore al cervello, completamente scomparso dopo che la famiglia ha chiesto la grazia a S. Antonio e ora la notizia che una coppia di sposi, sull’orlo della disperazione, stava aspettando da tempo.

 

Dopo gli accertamenti di routine iniziati a gennaio dell’anno scorso, moglie e marito hanno scoperto di non poter avere figli a causa della sterilità dell’uomo: i due, credenti ma poco frequentatori della parrocchia, hanno condiviso le loro preoccupazioni con Padre Enzo Poiana che ha detto loro di affidarsi al santo protettore della città e pregare.

La coppia ha poi iniziato a seguire nella grande Basilica di S. Antonio la messa dedicata agli sposi che aspettano un bambino o a coloro che, invece, non possono godere di questa gioia. I due – trovato conforto nella Chiesa – sono andati anche a Roma in pellegrinaggio per vedere Papa Francesco e al loro ritorno, la donna ha scoperto di essere incinta.

Nella cassetta della posta hanno trovato l’agenda del Messaggero e un’immagine di Antonio: “Non ci credevano – racconta padre Poiana – Il test di gravidanza li ha visti felicissimi. Hanno subito avuto la certezza che fosse stato Sant’Antonio a mandargli il bambino e che poi, per far capire che l’intercessione era stata sua, e non del santo Padre, gli aveva fatto trovare nella cassetta postale il suo santino… Qualche settimana fa – ha concluso il parroco – è nato Giovanni”.

Guarda la photogallery
+2
+2

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!