Licenziata per un tweet di troppo

Foto
Licenziata online Twitter, croce e delizia degli internauti che hanno bisogno di essere sempre connessi con gli altri e finiscono per essere vittime dei loro […]
-
loading

Licenziata online

Twitter, croce e delizia degli internauti che hanno bisogno di essere sempre connessi con gli altri e finiscono per essere vittime dei loro stessi tweet.
30 KM A PIEDI AL GIORNO PER LAVORARE 

Succede a una ragazza di nome Cella che il giorno prima di iniziare a lavorare come cassiera in una pizzeria, pubblica un cinguettio in cui si lamenta: “Domani inizio questo f*****o lavoro”, scrive Cella, senza badare al fatto che di questi tempi è una fortuna non da poco trovare un impiego e soprattutto che tutti possono leggere ciò che scrive.

 

Licenziata pubblicamente su Twitter

E infatti un dipendente della pizzeria riferisce il tutto al suo capo, Robert Waple, che si rivolge direttamente alla neo-assunta rispondendole su Twitter: “E invece no, non inizierai quel f*****o lavoro domani. Ti ho appena licenziata. Buona fortuna senza lavoro e senza soldi”.

Alla ragazza, che evidentemente non ci tiene proprio a questo lavoro, non resta che cinguettare: “Sono stata licenziata su Twitter”…E speriamo che abbia almeno imparato la lezione!

Guarda la photogallery
Licenziata per un tweet di troppo
Licenziata per un tweet di troppo
Licenziata per un tweet di troppo
Licenziata per un tweet di troppo