La casa più piccola di Londra

Foto
Tutto è relativo: croce e delizia dei nostri tempi, questo motto giustifica talmente tante assurdità che ormai non ce ne rendiamo più conto. Per esempio, […]
-
loading

Tutto è relativo: croce e delizia dei nostri tempi, questo motto giustifica talmente tante assurdità che ormai non ce ne rendiamo più conto.

Per esempio, sapevate che esiste una casetta – diciamo un open space creativo, se vogliamo essere più precisi – di 17 mq?E’ la casa più piccola di Londra ed è addirittura divisa su due livelli tra i palazzi vittoriani di Barnsbury, a Richmond Avenue.

 

Cucina con angolo cottura, bagno minimal, tavolo e due sgabelli al primo piano e un letto matrimoniale con soppalco al secondo: il tutto per la modica cifra di 20 mila euro a metro quadro che per 17 fa la bellezza di 340 mila euro.

Un tantino esagerato, anche per la capitale inglese che sappiamo essere la città più cara d’Europa. Se qualcuno fosse interessato, si faccia avanti tranquillamente, che la fila per accaparrarsi questo appartamentino non c’è!

Guarda la photogallery
La casa più piccola di Londra
La casa più piccola di Londra
La casa più piccola di Londra
La casa più piccola di Londra
+3