“Detto Fatto? E’ finito”, le dure parole di Giovanni Ciacci sul programma di Rai2

Foto
Giovanni Ciacci rilascia un'intervista al Fatto Quotidiano in cui spiega il motivo del suo abbandono a Detto Fatto. Ecco cosa dice in merito agli ascolti del programma e su Bianca Guaccero
- - Ultimo aggiornamento
loading

Pare non sia stato un addio sereno. Non sappiamo se Giovanni Ciacci sia andato via da Detto Fatto sbattendo la porta ma certamente il nuovo conduttore di Vite da copertina si sta levando un sacco di sassolini dalle scarpe. Qualche giorno fa la frecciatina via social sul calo degli ascolti del programma e ora parole dirette e inaspettate sulla conduttrice. Non solo: adesso minaccia di portare in tribunale anche il direttore di Rai 2 Carlo Freccero.

Giovanni Ciacci su Detto Fatto: “Un programma finito”

Le parole usate dall’esperto di moda e stile non sono tenere, affatto. In una intervista al Fatto Quotidiano, Giovanni Ciacci ha parlato senza peli sulla lingua del suo addio a Detto Fatto.

LEGGI ANCHE: — Bianca Guaccero gli risponde male dopo la dichiarazione: il fuorionda andato in onda per sbaglio

Me ne sono andato perché stava affondando e io sentivo che era così. Il programma non era più quello di una volta, è finito con l’andata via di Caterina Balivo” ha dichiarato.

Niente di personale, tiene a precisare, però, con la nuova padrona di casa, Bianca Guaccero: “Per me una vale l’altra. Sono una spalla che aiuta la conduttrice, ripeto il programma è finito con l’uscita di Caterina Balivo”.

Ciacci contro Freccero: “Ci vediamo in tribunale”

A infiammare lo scontro tra Ciacci e Viale Mazzini, ci ha pensato Freccero che, in una intervista al Fatto Quotidiano, commentando i deludenti dati di ascolti del programma pomeridiano di Rai 2 ha detto: “A Detto Fatto c’era un problema, non c’era più Giovanni Ciacci. Ha avuto un problema con la Rai, ha avuto una condanna e non poteva più esserci. È stato lui a dare le dimissioni”.

Parole che hanno scatenato le ire dello stylist: “Io per aver portato un vestito senza bolla sono stato indagato per ricettazione” ha spiegato, sottolineando di non aver ancora ricevuto alcuna condanna.

Ma lo scontro è arrivato anche su Instagram dove Ciacci ha pubblicato un post al veleno contro il direttore di Rai 2, in cui si legge: “Carissimo Direttore Freccero prima di dire cose inesatte sulla mia persona si informi dal bravissimo ufficio legale che è situato al piano di sotto a lei a Viale Mazzini. La saluto e ci vedremo presto in tribunale, perché io dico solo cose vere, verissime!

Insomma, dopo l’addio di Giovanni Ciacci a Detto Fatto volano stracci.

Guarda la photogallery
“Detto Fatto? E’ finito”, le dure parole di Giovanni Ciacci sul programma di Rai2
“Detto Fatto? E’ finito”, le dure parole di Giovanni Ciacci sul programma di Rai2
“Detto Fatto? E’ finito”, le dure parole di Giovanni Ciacci sul programma di Rai2
“Detto Fatto? E’ finito”, le dure parole di Giovanni Ciacci sul programma di Rai2
+2