Streghe, reboot polemico, Holly Marie Combs: non ci vogliono perchè siamo vecchie

Foto
In un tweet l'attrice che interpretava Piper fa capire che il vecchio cast è stato scartato per questioni di età: sullo stesso social replica anche una protagonista della nuova serie
- - Ultimo aggiornamento
loading

Chi è stato ragazzino negli anni ’90 non può non aver visto, almeno una volta, una puntata di Streghe, la serie tv fantasy andata in onda (in Italia su Rai2) per otto stagioni: la notizia che The CW ne aveva ordinato un reboot ha fatto dunque grande scalpore, ma non tutti ne sono stati entusiasti.

Fin da subito il vecchio cast era stato fortemente critico: qui le reazioni di Holly Marie Combs, Alyssa Milano e Shannen Doherty, che già a gennaio 2018 avevano cassato il progetto.

Holly Marie Combs torna sull’argomento con un nuovo post su Twitter, nel quale essenzialmente fa capire che la produzione avrebbe scelto nuove attrici perchè le originali erano troppo vecchie per intepretare la parte: questo anche per sgombrare il campo dall’idea che siano state le stesse attrici a rifutare di far parte del nuovo progetto.

Secondo la rivista InTouch (come riportato dalla pagina FB dedicata alla serie, Streghe Italia – Charmed), Shannen Doherty ed Alyssa Milano sarebbero infatti state in trattative per un revival di Streghe su Netiflix, sul modello di Una mamma per amica, ma il reboot avrebbe fatto sfumare tutto.

Il nuovo Charmed vede protagoniste tre “nuove” streghe, Mel, Maggie e Macy (interpretate da Melonie Diaz, Madeleine Mantock e Sarah Jeffrey) ovviamente molto più giovani, la cui storia è però molto simile a quella originale, al punto che nel trailer si intravedono luoghi e simboli cari a chi ha amato la serie negli anni ’90 (la soffitta, il libro degli incantesimi).

Ora anche Sarah Jeffery, una delle nuove protagoniste, è scesa in campo sui social per difendere il suo lavoro dai molti attacchi a cui la rete -che in gran parte sostiene Piper e le altre- sta sottoponendo il nuovo cast: “Abbiamo grande rispetto per le basi poste da questa serie. Ma se viene messo in dubbio il mio personaggio, o vengono dette cose inutili ma che feriscono su come siamo incapaci o maledette, difendo e difenderò sempre me stessa e le mie sorelle”

Ora The Cw è comprensibilmente preoccupata che i fan possano boicottare la nuova serie, che dovrebbe vedere la luce in autunno e gioca molto sul girl power: staremo a vedere cosa succederà…

 

 

Guarda la photogallery
Streghe, reboot polemico, Holly Marie Combs: non ci vogliono perchè siamo vecchie
Streghe, reboot polemico, Holly Marie Combs: non ci vogliono perchè siamo vecchie
Streghe, reboot polemico, Holly Marie Combs: non ci vogliono perchè siamo vecchie
Streghe, reboot polemico, Holly Marie Combs: non ci vogliono perchè siamo vecchie