Lucifer, due episodi “bonus” andranno in onda su Fox: si riaccende la speranza per la serie

Foto
La serie Fox sulle avventure di Lucifero a Los Angeles è stata cancellata dopo la terza stagione: sul web è esplosa la protesta ed ora Fox manda in onda due episodi inediti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Update 25/05: Della cancellazione di Lucifer ha parlato anche Kevin Alejandro, Dan nella serie, che sulla possibiità che la serie trovi una nuova “casa” ha detto: “So che Peter Roth e Jerry Bruckheimer (i produttori, ndr) amano Lucifer. Proprio com noi. E non vogliono che sparisca. Se ci fosse una strada, se ci fosse qualcosa in cui lanciarsi loro lo farebbero. E so che lo stanno facendo attualmente. Stanno cercando di capire se c’è realmente una casa e esploreranno ogni strada possibile per far si che la serie non sparisca. E non importa cosa succederà alla fine, è solo un modo incredibile per andare via perché tutti sappiamo che abbiamo creato qualcosa che ai nostri fan piace e sono felici di farne parte.”


La notizia della cancellazione di Lucifer, la serie tv Fox che raccontava le gesta di Lucifero in vacanza a Los Angeles, ha colpito come un fulmine a ciel sereno il fandom della serie ma anche il cast, Tom Ellis (il protagonista) in testa: è partita una petizione online per trovare un’altra “casa” a Lucifer e l’hashtag #savelucifer è diventato virale.

Fox dice basta a X Files: le parole di Gillian Anderson

Nonostante anche lo stesso Tom Ellis fosse ottimista, per ora non sembrano esserci notizie concrete sul futuro della serie, che tra l’altro era finita con un colpo di scena: nessuno si aspettava la cancellazione e tutto era pronto per una quarta stagione.

Ora quella che sembra una good news: Fox ha fatto sapere che manderà in onda due episodi “bonus” della serie, già girati e che dovevano appartenere alla quarta stagione.

I due episodi andranno in onda il 28 giugno, si chiameranno “Boo Normal” e “Once Upon A Time” e probabilmente non daranno grandi risposte sul cliffhanger: sappiamo però che in uno dei due la madre di Lucifer creerà una dimensione parallela nella quale Lucifer e Chloe non si conoscono. Pensate che in questo episodio, diretto da Kevin Alejandro (che nella serie è Dan) la guest star è Neil Gaiman (l’autore di American Gods) che darà la sua voce, ovviamente, a Dio.

Cosa significa la messa in onda di questi due episodi? La voglia di “chiudere”, anche se non bene, qualcosa che era rimasto aperto, o una sorta di ultimo appello per la salvezza della serie?

La campagna online intanto prosegue: #SaveLucifer, ci siamo anche noi!

——VUOI ESSERE AGGIORNATO  SULLE TUE SERIE TV PREFERITE? SEGUICI SU FUNSERIES!—–

Guarda la photogallery
Tom Ellis nei panni di Lucifero
Save Lucifer, la campagna web
Tom Ellis
Tom Ellis
+1