13 Reasons why 3 ci sarà: l’annuncio di Netflix e anticipazioni sulla trama

Foto
Netflix ci riporta al Liberty High con una terza stagione dove Hannah Baker sarà la grande assente
-
13 Reasons why 3 ci sarà: l’annuncio di Netflix e anticipazioni sulla trama

Ci auguravamo di no (ecco perchè nella nostra recensione), ma 13 Reasons why è stato confermato per una terza stagione: a dare l’annuncio proprio Netflix, con un breve video che ci riporta dritti al Liberty High.

Nel 2019 arriverà quindi 13 Reasons why 3: c’era da aspettarselo, considerando gli ascolti: 2,6 milioni di views (in media) negli Stat Uniti nei primi tre giorni, con un picco di 6 milioni nelle prime 24 ore.

Per quanto riguarda i contenuti è un’altra storia: Hannah Baker uscirà definitivamente di scena (lo ha confermato l’attrice che l’ha interpretata, Katherine Langford) ed evidentemente al centro dell’attenzione torneranno tutti gli altri: Tyler in fuga, Bryce in un’altra scuola (ma ricordiamoci che la fidanzata è incinta), Justin, Jessica, Alex e l’immancabile Clay. Il finale della seconda stagione aveva lasciato appositamente aperte le storyline di tutti i personaggi principali.

Brian Yorkey, produttore esecutivo, conferma questa ipotesi: “Penso che i temi da affrontare sarebbero comunque legati alla  trama della seconda stagione. Avremmo ancora molto da raccontare, forse ancora più storie. Vogliamo vedere questi ragazzi non solo continuare a riprendersi, ma anche vedere come riescono a portare avanti le loro vite dopo quel che è successo in passato”

13 reasons why 2 Tyler
Guarda la photogallery
Scena del bagno in 13 Reasons why 2
13 Reasons why 2
La replica di Brian Yorkey, produttore dello show
Tyler