Villa Ada, tutto esaurito per Michela Giraud, nell’Area Free si parla di linguaggio sessista

Tutto esaurito per Michela Giraud, che dopo due anni di “astinenza da palco” torna sul palco della sua Capitale domani 14 luglio a Villa Ada […]
- - Ultimo aggiornamento
Villa Ada, tutto esaurito per Michela Giraud, nell’Area Free si parla di linguaggio sessista

Tutto esaurito per Michela Giraud, che dopo due anni di “astinenza da palco” torna sul palco della sua Capitale domani 14 luglio a Villa Ada Roma Incontra il Mondo. La regina della Stand Up Comedy italiana, reduce dal successo di LOL: Chi ride è fuori e CCN – Comedy Central, appena incoronata tra le 100 Donne di successo da Forbes, presenta un nuovo ed esilarante monologo: tra la scoperta di un nuovo amore e il consolidamento che le madri siano “generatori di ansia” naturali, passando per la “setta delle curvy”, darà voce a manie e tic di una generazione, facendo a pezzi etichette e convenzioni italiote.Inizio spettacolo: ore 21,30; sold out.

All’interno dell’Area Free a ingresso gratuito, prosegue dalle ore 19 la rassegna Dialoghi al tramonto a cura di Danilo Ruggeri (ex “La Pecora Elettrica”). Domani 14 luglio si parla di linguaggio sessista e privilegio delle parole con Antonella Petricone, presidente dell’associazione socio-culturale Le Funambole; Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale, autrice di “Femminili singolari, Il femminismo è nelle parole” (Effequ Edizioni); Lorenzo Gasparrini e Girolamo Grammatico.
Inizio incontro ore 19, gratuito.